TESI DI LAUREA

 

 

ultimo aggiornamento 28/07/2017

<< home


REGOLAMENTO TESI DI LAUREA

MODULO DOMANDA DI ASSEGNAZIONE TESI

 

Calendario delle sedute di laurea

 

Disponibilità posti per tesi al 15-02-2010

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2010

Disponibilità posti per tesi al 31-10-2010

Disponibilità posti per tesi al 28-02-2011

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2011

Disponibilità posti per tesi al 07-11-2011

Disponibilità posti per tesi al 29-02-2012

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2012

Disponibilità posti per tesi al 01-11-2012

Disponibilità posti per tesi al 01-03-2013

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2013

Disponibilità posti per tesi al 31-10-2013

Disponibilità posti per tesi al 28-02-2014

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2014

Disponibilità posti per tesi al 01-11-2014

Disponibilità posti per tesi al 28-02-2015

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2015

Disponibilità posti per tesi al 01-11-2015

Disponibilità posti per tesi al 01-03-2016

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2016

Disponibilità posti per tesi al 01-11-2016

Disponibilità posti per tesi al 28-02-2017

Disponibilità posti per tesi al 15-07-2017

 

 

Assegnazioni:

01-03-2010

15-07-2010

15-11-2010

18-03-2011

25-07-2011

15-11-2011

15-03-2012

25-07-2012

15-11-2012

15-03-2013

25-07-2013

15-11-2013

15-03-2014

25-07-2014

15-11-2014

15-03-2015

25-07-2015

15-11-2015

15-03-2016

25-07-2016

15-11-2016

15-03-2017

25-07-2017


REGOLAMENTO TESI DI LAUREA

 

(APPROVATO NEL CONSIGLIO INTERCLASSE IN BIOLOGIA IL 30-11-2009)

 

Art. 1. – Definizione

 

1. Il presente regolamento disciplina l’assegnazione della tesi di laurea agli studenti dei Corsi di Laurea Magistrale classe LM-6, dei Corsi di Laurea Specialistica classe 6S e dei Corsi di Laurea quinquennale e quadriennale vecchio ordinamento in Scienze Biologiche, nonché lo svolgimento delle sedute di laurea e l’attribuzione dei punteggi finali.

 

 

Art. 2. – Tesi di laurea

 

1. La presentazione scritta e orale di una tesi di laurea sperimentale, d’ora in poi denominata semplicemente tesi, è elemento fondante della prova finale che consente il conseguimento della laurea di secondo livello. La tesi “avrà come oggetto ricerche originali svolte sotto la guida di un docente tutore, durante un periodo di internato complessivamente di un anno solare, presso un laboratorio universitario o extrauniversitario” (art. 9 del Regolamento dei Corsi di Laurea Magistrali).

 

2. La funzione di docente tutore (relatore) è affidata, di norma, a docenti dei settori BIO, CHIM o MED afferenti ai Corsi di Laurea in Biologia. Eventualmente la stessa funzione potrà essere anche affidata a docenti dei suddetti settori afferenti ad altri Corsi di Laurea della Facoltà di Scienze.

 

3. Qualora sussistano rapporti di collaborazione scientifica tra docenti dei Corsi di Laurea in Biologia e ricercatori di altre strutture universitarie o di enti di ricerca esterni (CNR, IRCCS, ecc.), la tesi potrà anche essere svolta presso dette strutture. In questo caso, ove richiesto, potranno essere stipulate apposite convenzioni e, comunque, un ricercatore della struttura esterna assumerà il ruolo di correlatore.

 

4. Per studenti del disattivato Corso di Laurea quinquennale in Scienze Biologiche, ovvero del precedente Corso di Laurea quadriennale, è prevista, su loro richiesta, l’assegnazione di una tesi compilativa in una delle discipline biologiche del Corso di Laurea

 

 

Art. 3. – Assegnazione

 

1. Nei tre periodi che precedono le normali sedute di laurea e cioè dal 15 al 28 febbraio, dall’1 al 15 luglio e dal 15 al 31 ottobre di ogni anno, i docenti sono invitati a dichiarare la disponibilità di posti per lo svolgimento di tesi, sia nel proprio laboratorio sia in collaborazione con laboratori esterni (v. art. 2.3). La dichiarazione di disponibilità dovrà essere corredata da un titolo di massima della tesi in modo che gli studenti possano essere informati dell’argomento di ricerca svolto nel laboratorio.

Contatti preventivi tra studenti e docenti sono ammessi se finalizzati a una maggiore comprensione degli scopi della tesi proposta ma non possono essere finalizzati alla concessione di un posto per lo svolgimento della tesi stessa.

L’elenco delle disponibilità è pubblicizzato sia mediante affissione in bacheca sia attraverso il sito internet del Consiglio interclasse in Biologia (C.I.BIO.).

 

2. Sulla base delle disponibilità gli studenti presentano domanda di assegnazione al Coordinatore del C.I.BIO. rispettivamente dal 1 al 15 marzo, dal 15 al 25 luglio e dall'1 al 15 novembre. Nella domanda lo studente dovrà indicare tre disponibilità, in ordine di preferenza, preferibilmente afferenti a settori scientifico-disciplinari diversi, di cui chiede l’assegnazione. Inoltre, la domanda dovrà essere corredata di fotocopia del libretto universitario da cui si evinca l'elenco degli esami superati con relativi CFU e votazioni.

 

3. Subito dopo la chiusura dei termini per la presentazione le domande saranno esaminate dalla Giunta del C.I.BIO., che formulerà le proposte di assegnazione tenendo conto:

a) del Corso di Laurea del richiedente nonché del curriculum frequentato;

b) del numero dei crediti acquisiti, ovvero degli esami sostenuti nel corso di laurea quinquennale, rispetto al totale previsto;

c) di eventuali limitazioni prospettate dai docenti che hanno dato la disponibilità relativamente al Corso di Laurea frequentato dallo studente.

 

4. La proposta di assegnazione formulata dalla Commissione è quindi sottoposta all'approvazione del C.I.BIO.

 

5. Lo studente assegnatario è tenuto a presentarsi al docente relatore entro il termine massimo di 15 gg. dalla data di affissione in bacheca dell’elenco delle assegnazioni pena la decadenza dall'assegnazione.

 

6. In caso di decadenza ovvero di rinuncia da parte dello studente assegnatario, una nuova domanda potrà essere presentata soltanto nella tornata successiva.

 

 

Art. 4. – Prova finale

 

1. Per essere ammesso alla prova finale lo studente dovrà attenersi a quanto previsto dalle norme vigenti. Inoltre, il modulo tesi che il laureando deve consegnare alla Segreteria Studenti 15 gg. prima dell'Appello di Laurea, unitamente a due copie della propria tesi di laurea, dovrà non solo essere firmato dal relatore ma anche controfirmato dal Presidente del C.I.BIO., il che costituisce garanzia del rispetto di quanto previsto dal regolamento del Corso di Laurea.

 

2. La data di laurea fissata in calendario rappresenta la data di apertura delle sedute di laurea che, di norma, iniziano con le sedute prelaurea e si concludono con la seduta di laurea finale. Il calendario delle sedute è predisposto dal Presidente del C.I.BIO. in relazione agli elenchi definitivi dei laureandi inviati dalla Segreteria studenti.

 

3. Nelle sedute prelaurea i laureandi illustreranno l’attività sperimentale svolta nella preparazione della tesi e discuteranno i risultati conseguiti alla presenza di specifiche commissioni, costituite da non meno di 6 docenti, di cui uno con funzione di Coordinatore, e alla presenza del relatore. Dette commissioni sono nominate dal C.I.BIO. per specifici ambiti disciplinari e durano in carica un anno accademico. Le nomine sono comunque rinnovabili.

 

4. Dalle sedute prelaurea sono esentati i laureandi ai quali è stato concesso di svolgere una tesi compilativa. Questi presenteranno il proprio lavoro di tesi direttamente nella seduta finale di laurea.

 

5. Commissioni prelaurea e relatori formuleranno una proposta di valutazione del lavoro di tesi presentato dai laureandi dei Corsi di Laurea Magistrale e Specilistica, che sarà quindi sottoposta alla Commissione ufficiale di laurea, secondo lo schema seguente:

a) la commissione prelaurea esprime, a scrutinio segreto, la propria valutazione sul livello di competenza e sulla capacità espositiva dimostrati dallo studente con un voto compreso tra 3 e 8;

b) il relatore esprime la propria valutazione complessiva sull'attività dello studente e sull'impegno dimostrato durante l’internato con un voto compreso tra 3 e 8;

c) la valutazione complessiva è data dalla media aritmetica delle due precedenti;

d) agli studenti in corso è attribuito un ulteriore punto;

e) la Commissione prelaurea esprime parere unanime anche sulla eventuale concessione della lode proposta dal relatore. In ogni caso la concessione della lode può essere proposta soltanto se la media ponderata degli esami dello studente è non inferiore a 104,00/110, ovvero a 103,00/110 se nel curriculum sono presenti almeno due esami valutati con lode.

 

6. Per gli studenti del Corso di Laurea quinquennale vecchio ordinamento in Scienze Biologiche, nonché per gli studenti del precedente ordinamento quadriennale, fermo restando lo schema di cui al comma precedente, le valutazioni espresse sia dalle Commissioni prelaurea che dal relatore saranno comprese tra 6 e 11 punti mentre la lode sarà concessa se la media aritmetica degli esami sarà non inferiore a 102/110. Alle tesi compilative saranno attribuiti da 0 a 5 punti su proposta del relatore.

 

7. Delle valutazioni espresse dalle Commissioni prelaurea è redatto apposito verbale, secondo uno schema predisposto dalla Presidenza del C.I.BIO., sottoscritto da tutti i componenti la Commissione, e trasmesso a cura del Coordinatore della Commissione al Presidente del C.I.BIO.

 

8. La Commissione di Laurea è costituita da 7 docenti titolari di corsi attivati ed è rappresentativa dei settori scientifico-disciplinari caratterizzanti il Corso di Laurea. Essa è presieduta dal Presidente del C.I.BIO. o da un suo delegato.

 

9. La Commissione di Laurea, dopo aver ascoltato la presentazione del lavoro di tesi dei laureandi, preso atto delle valutazioni espresse dai relatori e dalle Commissioni prelaurea, esprimerà il proprio giudizio sommando alla media ponderata un numero di punti secondo i criteri di cui ai commi 5 e 6. La lode potrà essere concessa soltanto con giudizio unanime della Commissione.

 

 


 

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA

 

LAUREE MAGISTRALI, SPECIALISTICHE E QUINQUENNALE V.O.

 

25-03-2015 ore 15,30

22-07-2015 ore 15,30

11-11-2015 ore 15,30

22-03-2016 ore 15,30

 


 

DISPONIBILITA' al 15-02-2010

 

BIO/01

(solo LS BIAE)

Campionamento e classificazione di Ochophyta delle coste pugliesi.

De Tullio M.

BIO/05

(solo laurea quinquennale)

Studio del ciclo biologico e sviluppo post-embrionale mdi alcune specie di tardigradi.

Gallo M.

BIO/08

Caratterizzazione morfometrica dei tratti sessualmente differenziati nel bacino umano.

Vacca E.

BIO/09

Fisio-patologia delle aquaporine nella sindrome metabolica.

Calamita G.

BIO/09

Fisio-patologia delle aquaporine nella sindrome metabolica.

Calamita G.

BIO/09

Azione inibitoria della Pentraxina in cellule endoteliali neoplastiche di midollo osseo con mieloma multiplo.

Casavola V.-Vacca A. (Policlinico di Bari)

BIO/09

Omeostasi cellulare del calcio e morbo di Alzheimer.

Cassano G.

BIO/09

Effetti citotossici di micotossine sulla funzione gastrica.

Debellis L

BIO/09

Analisi del trasporto ionico intestinale in modelli animali.

Debellis L.-Portincasa P. Semiotica Medica (Policlinico di Bari)

BIO/09

Citotossicità intestinale della fumonisina: Analisi su modelli cellulari.

Debellis L-Minervini F.

(Ist. Scienze Produz. Alim. CNR di Bari)

BIO/09

Analisi microspettrofluorimetrica del ruolo dei canali per il calcio di tipo L nei segnali calcio-mediati.

Debellis L-Zarrilli A.

(Dip. Produz. Anim. – Facoltà di Medicina Veterinaria - Valenzano

BIO/09

Meccanismo di “leaky scanning” nella formazione delle diverse isoforme della AQP4.

Frigeri A.

BIO/09 Isolamento e produzione di cellule staminali da campioni tumorali di ghiandola mammaria Reshkin S.J. - Bellizzi A. (IRCCS oncologico Bari)

BIO/09

(solo laurea specialistica)

 

Valenti G.

BIO/10

L’interazione dei cannabinoidi con le funzioni mitocondriali.

Corcelli A.-Lorusso

BIO/10

Uso del nematode Caenorhabditis elegans come sistema modello per indagini biomediche e/o ambientali.

De Giorgi C.

BIO/10

Studio di spettroscopia EPR ad alta frequenza

(HF-EPR) del gradiente di fluidità e di polarità del bilayer fosfolipidico lipoperossidato.

Megli F.M.

BIO/11

Riconoscimento di numtS di caratteristiche polimorfiche.

Attimonelli M.

BIO/11

(solo laurea specialistica)

Ricerca di SNPs di alcuni geni coinvolti nella farmacoresistenza in oncologia.

Gadaleta G.-Cifarelli

(Agrobios – Metaponto)

BIO/11

Studio dello splicing alternativo in alcuni geni umani.

Gadaleta G.-De Virgilio

BIO/11

Analisi molecolare nella diagnosi di patologie mitocondriali.

Gadaleta G.-Petruzzella V.

(Policlinico di Bari)

BIO/18

Evoluzione del genoma dei primati.

Archidiacono N.

BIO/18

Chimerismo nei trapianti di midollo.

Archidiacono N.-Favoino (Policlinico di Bari)

BIO/18

Chimerismo nei trapianti di midollo.

Archidiacono N.-Favoino (Policlinico di Bari)

BIO/18

Isolamento e caratterizzazione genetica di mutazione nel gene codificante la subunità c dell’ATP synthase di Drosophila melanogaster.

Caggese C.

BIO/18

Analisi epigenetica nei tetraploidi di solanum commersonii.

Viggiano L.

CHIM/06

Sintesi di prodotti naturale a struttura eterociclica.

Fiandanese V.A.

CHIM/06

Sintesi di prodotti naturale a struttura eterociclica.

Fiandanese V.A.

MED/04

Valutazione dell’espressione dei recettori Ers e ERRs nei desmoidi.

Colucci M.-Cavallini IRCCS “S. de Bellis”

Castellana Grotte

MED/04

Meccanismi immunologici di danno mucosale in corso di enteropatie nickel correlate.

Colucci M.-Minelli M.

Centro IMID, P.O.

“S.Pio di Pietrelcina”

Campi Salentina (Lecce)

MED/07

(solo laurea specialistica)

Monitoraggio resistenze batteriche.

Monno R.

MED/07

(solo laurea specialistica)

Monitoraggio resistenze batteriche.

Monno R.

MED/07

(solo laurea specialistica)

Monitoraggio resistenze batteriche.

Monno R.

MED/42

Controlli microbiologici sugli alimenti.

Jatta E.

MED/42

Diagnosi virologica e batteriologica nei trapiantati renali.

Jatta E.-Pizzolante

Ospedale Vito Fazzi di Lecce

MED/42

Diagnosi virologica molecolare in pazienti ematologici.

Jatta E.-Pizzolante

Ospedale Vito Fazzi di Lecce

MED/42

Diagnostica microbiologica delle sepsi in terapia intensiva.

Jatta E.-Pizzolante

Ospedale Vito Fazzi di Lecce


 

DISPONIBILITA' al 15-07-2010

 

BIO/01

Protocolli di micropropagazione per Muscari comosum Mill. e Smilax aspera L.

Mastropasqua L.

BIO/04

Identificazione di nuovi marcatori per la caratterizzazione fitocenotica di Poaceae adattate ad ambienti salini.

Tommasi F.-Tomaselli V.--Margiotta B. Istituto di Genetica Agraria del CNR

BIO/04 Genotipizzazione e caratterizzazione biochimica di ceppi pugliesi di Pleurotus eryngii Paciolla - CNR

BIO/05

La Meiofauna.

Gallo M.

BIO/05

Fauna selvatica ed attività antropiche.

Corriero G.

BIO/05

Allevamenti invertebrati marini e biorimediazione.

Corriero G.

BIO/08

Caratterizzazione morfometrica dei tratti sessualmente differenziati nel bacino umano.

Vacca E.

BIO/09

Ruolo del recettore sensibile al calcio extracellulare in cardiomiociti ventricolari: Un indagine elettrofisiologica.

Caroppo R.

BIO/09

Studi funzionali e di permeabilità in vitro in colon umano.

Debellis L.-Portincasa P. Semiotica Medica (Policlinico di Bari)

BIO/09

Livelli di espressione di anticorpi anti-AQP4 in siero di pazienti affetti da neuromielite ottica.

Frigeri A.-Ruggieri (Dip. Scienze Neurologiche del Policlinico di Bari)

BIO/10

solo Magistrale Cellulare e Molecolare

Regolazione della trascrizione mitocondriale negli organismi animali.

Loguercio Polosa P.

BIO/11

Produzione delle compilations di NumtS in Mammiferi ed altri Metazoi di cui è disponibile il genoma nucleare completo.

Attimonelli M.

BIO/11

Elaborazioni di dati prodotti nel sequenzionamento 454 per studi di genomica mitocondriale umana.

Attimonelli M.

BIO/11

solo specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare

Mutazioni del gene CFTR responsabile della fibrosi cistica.

Gadaleta G.-Ospedale di Matera

BIO/11

solo specialistica in Biologia Cellulare e Molecolare

Studio di alterazioni del mitDNA in tessuti tumorali.

Gadaleta G.-Petruzzella (Policlinico di Bari)

BIO/11

(solo laurea quinquennale)

Studio funzionale dei membri della famiglia genica di p53.

Gadaleta G.-Sbisà( ITB del CNR)

BIO/11

Espressione di 5-lipossigenasi ed altri enzimi del metabolismo dell’acido arachidonico nell’asma bronchiale.

Rainaldi G.-Macchia L. (Allergologia della Facoltà di Medicina Policlinico di Bari)

BIO/16

Alterazioni precoci della cartilagine articolare sottoposta a carico meccanico intermittente.

Di Comite M.(Policlinico)

BIO/18

Valutazione di parametri biologici e genetici responsabili di variabilità fenotipica e anticipazione nella Sindrome di Lynch.

Caggese C.-Resta N.(Genetica Medica Policlinico di Bari)

BIO/18

Evoluzione dei primati.

Rocchi M.

BIO/18

Analisi citogenetico-molecolare di tumori ematologici.

Storlazzi T.

BIO/18

Analisi epigenetiche sul cluster genico dei flavonoidi in lotus tenuis.

Viggiano L.-Leonetti (Istituto di Protezione delle Piante IPP del CNR)

CHIM/02

(solo laurea quinquennale)

Effetto dello stress da metalli pesanti su organismi fotosintetici.

Castagnolo M.-Trotta M.

CHIM/03

Nuove metodologie di sintesi di carbonati e/o carbammati a basso impatto ambientale.

Giannoccaro P.-Quaranta E.

CHIM/03

Sintesi innovative di composti organici.

Giannoccaro P.-Tommasi A.

 


 

DISPONIBILITA' al 31-10-2010

 

BIO/01

Protocolli di micropropagazione per Muscari comosum Mill. e Smilax aspera L.

Mastropasqua L.

BIO/04

(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Identificazione e caratterizzazione funzionale di geni coinvolti nella sintesi di polifenoli in asteraceae.

de Pinto C.- -Bianco E. (IGV-CNR)

BIO/04

(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Studio della variabilità genetica esistente in collezioni di cece (Cicer arietinum L.) in relazione all’identificazione di eventuali “suscettibilità”-tolleranze-resistenze agli insetti aventi maggiore impatto sulla produzione della pianta

de Pinto C.--De Giovanni C. (DIBCA)

BIO/04

 

Identificazione di nuovi marcatori per la caratterizzazione fitocenotica di Poaceae adattate ad ambienti salini.

Tommasi F.-Tomaselli V.--Margiotta B. Istituto di Genetica Agraria del CNR

BIO/05

Mammiferi del Parco del Gargano.

Corriero G.

BIO/05

(richiesto brevetto di subacqueo)

Fauna acquatica pugliese.

Corriero G.

BIO/08

Analisi della forma della pervi nella diagnosi del sesso scheletrico nell’uomo.

Vacca E.

BIO/09

Regolazione del CFTR in cellule bronchiolari umane da parte di ezrina.

Casavola V.

BIO/09

Recettori SIGMA-2 e concentrazione intracellulare di ioni calcio.

Cassano G.

BIO/09

Effetto dell’attivazione dei recettori P2X7 nella regolazione del CFTR.

Guerra L.

BIO/09

Effetto dei polifenili sul colon umano in vitro: Studi funzionali e di permeabilità.

Debellis L.-Maselli L. (IRCCS S. de Bellis Castellana Grotte)

BIO/09 Relazioni tra abitudini alimentari, sindrome metabolica, colelitiasi e steatosi epatica Debellis L. - Portincasa P. (Semeiotica Medica Policlinico)

BIO/09

Effetto degli autoanticorpi NMO-IgG nella permeabilità del canale AQP4.

Frigeri A.

BIO/09

Attività muscolare dei topi AQP4 nulli.

Frigeri A.

BIO/09

Ruolo del NHERF1 in metastasis.

Reshkin S.J.

BIO/09

Regolazione del NHE1 in invadopodia di cellule metastatiche

Reshkin S.J.

BIO/10 Special./Magistr.

Biol.Cell.Molec.

Caratterizzazione di mutanti della FAD sintetasi umana.

Barile M.

BIO/10

Regolazione della trascrizione in mitocondri di Drosophila.

Roberti M.

BIO/10

Determonanto molecolari nella patogenesi della sindrome di Down.

Roberti M.-Vacca R. (CNR)

BIO/10

Analisi proteomica qualitativa e quantitativa in modelli sperimentali di diabete di tipo I.

Cantatore P.-Zanotti F.

BIO/10

Studio delle alterazioni del metabolismo cellulare in cardiomiciti, in condizioni di ipossia cellulare.

Cantatore P.-Zanotti F.

BIO/10

Identificazione di nuovi carrier mitocondriali di S. cerevisiae e di uomo

Paradies G.-Iacobazzi V. (Facoltà di Farmacia)

BIO/10

Meccanismi di regolazione dell'espressione dei geni dei carrier mitocondriali nell'uomo

Paradies G.-Iacobazzi V. (Facoltà di Farmacia)

BIO/10

Relazioni struttura-funzione dei carrier mitocondriali

Paradies G.-Iacobazzi V. (Facoltà di Farmacia)

BIO/11

Analisi di dati di sequenza del batterio Pseudoalcaligenes, prodotti con tecnologia NGS e finalizzata alla caratterizzazione funzionale.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi fitogenetica di sequenze del DNA mitocondriale di individui rappresentativi dell’intera regione Indonesiana.

Attimonelli M.

BIO/11

Determinazione del ruolo delle neurotrofina BDNF e del suo recettore TrkB nella tumori genesi mammaria.

Chimienti G.

BIO/11

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Gadaleta G.-Guaragnella N. (CNR-IBBE)

BIO/11

Modelli cellulari per lo studio di patologie mitocondriali.

Gadaleta G.-Petruzzella

(Facoltà di Medicina)

BIO/11

Caratterizzazione e analisi molecolare dei geni di resistenza NBS-LRR in Cynara.

Rainaldi G.--Finetti Sialer M. (IGC-CNR di Bari)

CHIM/01

Sviluppo di metodi analitici per la determinazione di molecole di interesse biologico.

Aresta A.

CHIM/03

Nuove metodologie di sintesi di carbonati e/o carbammati a basso impatto ambientale.

Giannoccaro P.-Quaranta E.

CHIM/03

Sintesi innovative di composti organici.

Giannoccaro P.-Tommasi A.

CHIM/06

Sintesi dei prodotti naturali a struttura eterociclica di tipo triazolico.

Fiandanese V.A.

CHIM/10 Metodi innovativi chimico-fisici per indagini su prodotti agro-alimentari F. Longobardi

MED/42

Idagini biomolecolari nella diagnostica delle infezioni virali.

Jatta E.-Calvario

MED/42

Epidemiologia delle infezioni da HPV.

Jatta E.-Direnzo (Miulli Acquaviva delle Fonti)

MED/42

Epidemiologia delle infezioni da HIV.

Jatta E.-Direnzo (Miulli Acquaviva delle Fonti)


DISPONIBILITA' AL 28-02-2011

 

BIO/04

Ruolo dell’AMP ciclico nelle piante.

de Pinto C.

BIO/05

(solo Spec./Magistr. Biologia Ambientale)

Mammiferi del Parco del Gargano.

Corriero G.

BIO/05

(solo Spec./Magistr. Biologia Ambientale)

- richiesto brevetto di subacqueo

Fauna acquatica pugliese.

Corriero G.

BIO/07

(solo Spec./Magistr. Biologia Ambientale)

Analisi della fauna marina mediante video-stazione utilizzata sulla scarpata continentale mediterranea.

D’Onghia G.

BIO/08

Struttura corporea e stato nutrizionale di soggetti adolescenti in relazione a fattori socio economici e comportamentali.

Vacca E. - Tommaseo Ponzetta M.

BIO/08

Analisi della forma della pelvi nella diagnosi del sesso scheletrico nell’uomo.

Vacca E.

BIO/09

Fisio-patologia delle acquaporine del fegato e del tessuto adiposo nella sindrome metabolica.

Calamita G.

BIO/09

Produzione cell-based e cell-free di acquaporine per applicazioni biomediche.

Calamita G.

BIO/09

Ruolo del recettore sensibile al calcio extracellulare in cellule bronchiali umane: Un indagine elettrofisiologica.

Caroppo R.

BIO/09

Recettori SIGMA-2 e omeastasi intracellulare dello ione calcio.

Cassano G.

BIO/09 Lipidomica Corcelli A.

BIO/09

Effetti dei pesticidi sui trasporti epiteliari.

Debellis L.

BIO/09

Effetti del verbascoside sulle cellule intestinali.

Debellis L.-Minervini F.

(Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari – CNR di Bari)

BIO/09

Effetto di antagonisti del recettore della vasopressina (vaptani) per il trattamento della iponatremia.

Valenti G.

BIO/10

Regolazione dell'espressione di FAD1p nel liebvito S. cerevisiae

Barile M.

BIO/10

Analisi della sovrapposizione di sequenze peptidiche tra proteomi virali e proteoma umano.

Kanduc D.

BIO/10

Studio delle proprietà chimico fisiche di bilayers fosfolipidici lipoperossidati. Indagine EPR spin-labeling su membrane modello.

Megli F.M.

BIO/10

Determinazione e valutazione del danno assidativo di membrana in eritrociti di modelli animali di diabete del I tipo e di pazienti umani affetti da diabete del II tipo.

Megli F.M.

BIO/10 Identificazione di nuovi carriers mitocondriali di S. cerevisiae e di uomo. Paradies - Iacobazzi (Dip. Farmacobiologico)
BIO/10 Meccanismi di regolazione dell'espressione dei deni di carries mitocondriali nell'uomo. Paradies - Iacobazzi (Dip. Farmacobiologico)

BIO/10

Regolazione della trascrizione in mitocondri di Drosophila.

Roberti M.

BIO/10

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Roberti M.-Guaragnella N.

IBBE-CNR

BIO/11

Analisi di correlazione fra geni OXPHOS e geni mitocondriali.

Attimonelli M.

BIO/11

Meccanismi patogenetici della sindrome di Leber.

Cantatore P.

BIO/11

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Gadaleta G.-Giannattasio S.-Guaragnella N. (CNR IBBE)

BIO/11

Modelli cellulari per lo studio di patologie mitocondriali.

Gadaleta G.-Altamura N.

BIO/11

Sequenziamento di DNA mitocondriale in patologie umane.

Gadaleta G.-Petruzzella

(Policlinico di Bari)

BIO/18

(solo Spec./Magistr. Cellulare e Molecolare)

Identificazione di riarrangiamenti submicroscopici in patologie caratterizzate da difetto di crescita (BWS/SRS).

Archidiacono N.-Carella

(San Giovanni Rotondo)

BIO/18

Individuazione di marcatori bio-molecolari associati all’età, alla diagnosi ed all’aggressività neoplastica in pazienti affetti da sindrome di Lynch.

Caggese C.-Resta N.

BIO/18

Localizzazione di geni eterocromatici mediante ibridazione in situ.

Caizzi R.

BIO/18

Costruzione di vettori per trasfezione in vitro.

Caizzi R.

BIO/18

Analisi di ceppi transgenici di Drosophila melanogaster.

Viggiano L.-Marsano

CHIM/01

Sviluppo di metodi analitici per la determinazione di molecole di interesse biologico.

Aresta A.

CHIM/06

Regolazione dell’espressione di FAD1p nel lievito S. cerevisiae.

Nacci A.

MED/04

Caratterizzazione biomolecolare in pazienti neoplestici con alta sopravvivenza.

Colucci M.-Quaranta M.(Istituto Tumori “Giovanni Paolo II – Bari)

MED/04

Ricerca di anticorpi diretti contro antigeni del sistema nervoso centrale ed enterico in pazienti celiaci.

Colucci M.-D’Agostino A.

(Ospedale SS Annunziata – Taranto)

MED/07

Diagnosi e diffusione di malattie emergenti, resistenza agli antibiotici.

Monno R.

MED/07

Diagnosi e diffusione di malattie emergenti, resistenza agli antibiotici.

Monno R.

MED/42

Controlli microbiologici degli alimenti.

Jatta E.-Durante

(TA/1)

MED/42

Indagini microbiologiche per la diagnosi di malattia infettiva.

Jatta E.-Vitullo

(MT/1)

MED/42

Indagine epidemiologica sulla diffusione di malattia infettiva.

Jatta E.-Vitullo

(MT/1)

MED/42

Indagine ambientale di miceti patogeni per l’uomo.

Jatta E.-Cafarchia

(Medicina Veterinaria

MED/42

Ricerca di lieviti in serbatoi animali e ralativa diffusione ambientale.

Jatta E.-Cafarchia

(Medicina Veterinaria)

MED/42

(solo Spec./Magistr. Biologia Ambientale)

Indagini Ecotossicologiche.

Signorile G.-Nariani M.

(ARPA PUGLIA)

 


DISPONIBILITA' AL 15-07-2011 

 

BIO/01

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Le macroalghe delle acque di transizione pugliesi.

Bottalico A.

BIO/01

(solo Specialistica/

/Magistrale Biologia Ambientale)

Caratterizzazione di macroalghe mediante analisi morfologica e molecolare.

De Tullio M.

BIO/01

(solo Specialistica/

/Magistrale Biologia Ambientale)

Studio dell’ecologia della riproduzione di popolazioni pugliesi di Dictamnus albus.

Forte L.

BIO/04

Effetti dei residui di Posidonia sul metabolismo cellulare.

De Pinto M.C.-Paradiso A.

BIO/04

(solo Specialistica/

Magistrale Biologia Ambientale e Biologia Cellulare e Molecolare)

Identificazione e caratterizzazione funzionale di geni coinvolti nella difesa contro le infezioni da virus in pomodoro.

Paciolla C.-Cillo F.(CNR-BARI)

BIO/04

(solo Specialistica/

/Magistrale Biologia Ambientale o Biologia Cellulare e Molecolare)

Espressione genica del FUM cluster e profilo antiossidante nell’interazione F . Verticillioides-mais.

Paciolla C.-Mulè G.(CNR-BARI)

BIO/04

(solo Specialistica/

/Magistrale Biologia Ambientale e Biologia Cellulare e Molecolare)

Pattern ossidativo nel patosistema F . Verticillioides-mais.

Paciolla C.-De Leonardis S.

BIO/04

Identificazione di specie di interesse ambientale.

Tommasi F.-Tomaaselli V.-

-Margiotta B.(Istituto di Genetica Agraria CNR di Bari

BIO/05

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Interazione tra comunità animali ed attività antropiche.

Corriero G.

BIO/05

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Coralligeno pugliese: Distribuzione spaziale e studio della componente faunistica.

Mastrototaro F.

BIO/06

Caratterizzazione in situ delle sialomucine nel colon di topo.

Ferri D.

BIO/07

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Ecologia di popolazione di Helicolenus dactilopterus (Pisces, Osteichthyes) nel Mar Ionio.

D’Onghia G.

BIO/08

Rilievo morfometrico 2D/3D, nella diagnosi del sesso scheletrico nell’uomo.

Vacca E.

BIO/08

Rilievo morfometrico 2D/3D, nella diagnosi del sesso scheletrico nell’uomo.

Vacca E.

BIO/08

Struttura corporea e stato nutrizionale di soggetti adolescenti in relazione a fattori socio economici e comportamentali.

Vacca E.-TommaseoPonzetta M.

BIO/09

Analisi di molecole con proprietà di potenziamento e/o di correzione della proteina F508 del CFTR.

Casavola V.

BIO/09

Interazioni fisiopatologiche tra sali biliari e colon umano.

Debellis L

BIO/09

Relazioni tra dieta e sindrome metabolica: Approcci diagnostici e terapeutici.

Debellis L.-Portincasa P. (Semeotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09

Validazione del sofware di anamnesi alimentare e prescrizione dietetica “Winfod”.

Debellis L.-Portincasa P. (Semeotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09

Caratterizzazione e microrganismi probiotici e loro effetto sulla funzionalità intestinale.

Debellis L-Sisto A. (ISPA CNR di Bari)

BIO/09

Caratterizzazione e analisi della tossicità di metaboliti secondari fungini.

Debellis L.-Mulè G.(ISPA CNR di Bari)

BIO/09

Analisi della struttura sopramolecolare della AQP4 mediante tecniche microscopiche di super-risoluzione.

Frigeri A.

BIO/09

Attività muscolare dei topi AQP4-KO.

Frigeri A.

BIO/09

Caratterizzazione dell’azione di specifici inibitori dei recettori P2X7.

Guerra L.

BIO/09

Il rischio residuo nelle dislipidemie. Ruolo delle lipoproteine ad alta densità e dei trigliceridi plasmatici.

Guerra L.-Doronzo A.R.

ASL BAT/1 – Presidio Ospedaliero di Bisceglie

BIO/09

Identificazione di nuovi target molecolare del pathway NHERF1-EGFR-NHE1 per la terapia anti-metastatiche dei pazienti con carcinoma pancreatico.

Reshkin S.J.

BIO/09

Meccanismo di alterata espressione di NHERF1 nel carcinoma mammario.

Reshkin S.J.(Oncologico di Bari))

BIO/09

Analisi dell’espressione di ezrin e phospho-ezrin in tumore mammario e polmonare.

Reshkin S.J.

BIO/10

Identificazione di nuovi carrier mitocondriali di S. cerevisiae e di uomo.

La Piana G.-Vozza A. (Farmaco Biologico)

BIO/10 LM BICM

Regolazione della trascrizione mitondriale negli organismi animali.

Loguercio Polosa P.

BIO/10

Relazioni struttura-funzione dei carrier mitocondriali.

Megli F.M.-Iacobazzi V.

(Farmaco Biologico)

BIO/10

Meccanismi di regolazione dell’espressione dei geni dei carrier mitocondriali

Roberti M.-Iacobazzi V.

(Farmaco Biologico)

BIO/10

Aspetti di bioenergetica in cellule tumorali umane.

Roberti M.-de Bari L.

(CNR)

BIO/10

Bioenergetica mitocondriale e fisiopatologia.

Paradies G.-Petrosillo G.

BIO/11

Annotazione del genoma di Pseudomonas.

Attimonelli M.

BIO/11

 

Gadaleta G.Perlino E.(CNR Bari)

BIO/11

Impiego del silenziamento genico indotto da virus (VIGS) per l’identificazione e la caratterizzazione  funzionale  di geni coivolti nella difesa contro le infezioni virali in pianta.

Rainaldi G.-Stavolone L.

Istituto di Virologia Vegetale CNR-Bari

BIO/11

Caratterizzazione di geni di resistenza all’OIDIO in pomodoro.

Rainaldi G.-Pavan S. (DIBCA Sezione Genetica e Miglioramento Genetico)

BIO/18

(solo Laurea Magistrale)

Caratterizzazione di riarrangiamenti cromosomici in pazienti oncoematologici.

Archidiacono N.-Di Giacomo (Ospedale “San Carlo” di Potenza)

BIO/18

Organizzazione ed evoluzione del genoma dei primati.

Archidiacono N.

BIO/18

Organizzazione ed evoluzione del genoma dei primati.

Rocchi M.

CHIM/01

Sviluppo di metodi analitici per la determinazione di molecole di interesse biologico.

Aresta A.

CHIM/06

Sintesi di prodotti naturali a struttura eterocicli di tipo triazolico.

Fiandanese V.

MED/04

Valutazione di nuovi metodi per la diagnosi di celiachia.

Colucci M.-Correale M.

(IRCCS S. De Bellis) – Castellana Grotte

MED/42

Epidemiologia e prevenzione nelle malattie infettive in strutture pubbliche e/o private.

Montagna M.T.

 


 

DISPONIBILITA' AL 07-11-2011

 

BIO/01

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Filogenesi delle Gelidicues delle coste italiane.

Bottalico A.

BIO/01

(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Studio dell’ecologia della germinazione dei semi  di una popolazione garganica di Prunus webbi (Spach) Vierh.

Forte L.

BIO/01

Protocolli di micropropagazione per Muscari comosum Mill. e Smilax aspera L.

Mastropasqua L.

BIO/04

Pattern ossidativo nel patosistema F. verticilliodes-mais.

Paciolla C.-De Leonardis S.

BIO/07 Ecologia di popolazione di Helicolenus dactylopterus nel Mar Ionio D'Onghia
BIO/07 Interazioni trofiche in ambiente batiale D'Onghia

BIO/08

Rilievo morfometrico 2D/3D, nella diagnosi del sesso scheletrico nel bacino umano.

Vacca E.

BIO/08

Struttura corporea e stato nutrizionale di soggetti adolescenti in relazione a fattori socio economici e comportamentali.

Vacca E.-                               -Tommaseo Ponzetta M.

BIO/09

Studio sulla regolazione delle conduttanze anioniche di cellule epiteliali mediante analisi elettrofisiologica.

Caroppo R.

BIO/09

Regolazione della concentrazione intracellulare di ioni calcio e recettori sigma.

Cassano G.

BIO/09 Solo Specialistica/Magistrale Sc. Bios. Ind. Nutriz./Diagn.

Approcci diagnostici per la ipertransaminasemia.

Debellis L.-Portincasa P.    (Semeiotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09 Solo Specialistica/Magistrale    Sc. Bios. Ind. Nutriz./Diagn.

Infezione da Helicobacter Pylori: Screening, prevenzione e trattamento.

Debellis L.-Portincasa P.    (Semeiotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09 Solo Specialistica/Magistrale   Sc. Bios. Ind. Nutriz./Diagn.

Valutazione sierologica delle patologie associate alla sindrome celiaca.

Debellis L.-Semeraro          (Ospedale SS. Annunziata di Taranto)

BIO/09 Solo Specialistica/Magistrale    Sc. Bios. Ind. Nutriziistico

Intolleranze alimentari: Approcci diagnostici e terapeutici.

Debellis L.-Portincasa P.    (Semeiotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09 (Solo Specialistica/Magistrale    Sc. Bios. Ind. Nutriziistico)

Trattamento dietetico della sindrome metabolica.

Debellis L.-Portincasa P.    (Semeiotica Medica Policlinico di Bari)

BIO/09

Screening di librerie fagiche di peptidi a scopo terapeutico.

Frigeri A.

BIO/09

Espressione di Acquaporine nel muscolo scheletrico.

Frigeri A.

BIO/10

Interazioni e attività del citocromo c extramitocondriale.

La Piana G.-Abbrescia D.

BIO/10

(solo Special./Magistrale Biologia Cellulare e Molecolare)

Alterazioni del DNA mitocondriale e di TFAM nell’invecchiamento di ratto, trattato o meno con restrizione calorica.

Lezza A.M.S.

BIO/10 (solo Spec. e Magistr. Biol. Cell. e Molec. e Sc. Biosanitarie)

Effetto “in vivo” del piombo sulla formazione della mielina.

Liuzzi M.G.-Lezza A.M.S.

BIO/10 (solo Spec. e Magistr. Biol. Cell. e Molec. e Sc. Biosanitarie)

Fattori di trascrizione in mitocondri di Drosophila .

Roberti M.

BIO/10 Alterazioni mitocondriali in malattie genetiche con disabilità intellettiva: sindrome di Down, nuove strategie terapeutiche Roberti -Vacca R. (CNR)
BIO/10 Alterazioni mitocondriali in malattie genetiche con disabilità intellettiva: sindrome di Rett, nuove strategie terapeutiche Robetrti - Valenti D. (CNR)
BIO/10 Comunicazione mitocondrio-nucleo nella morte cellulare Roberti - Giannattasio (CNR)

BIO/11

Annotazione del genoma di Pseudomonas pseudoalcaligenes KF07.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi di variabilità umana mitocondriale: Realizzazione di un database delle varianti associate ad aplgruppo sul portale UCSC.

Attimonelli M.

BIO/11

Datazione dei NumtS: Analisi comparative ed evolutive.

Attimonelli M.

BIO/11

Valutazione della neurotrofina BDNF e di polimorfismi causativi in pazienti affette da carcinoma lungosopravviventi.

Chimienti G.

BIO/11

Mappatura di geni per glicoalcaloidi in pomodoro.

Rainaldi G.(Dip. Biologia e Chimica Agro-Forestale ed Ambientale)

BIO/11 Ruolo del genoma mitocondriale nella patologia umana Gadaleta G. - Petruzzella V.

BIO/18

Ulteriori studi sulla mappatura di geni eterocromatici in specie diverse di Drosophila.

Caizzi R.

BIO/18

Approccio molecolare alla genetica di popolazioni.

Rocchi M.

CHIM/06

Sintesi di prodotti naturali a struttura eterociclica di tipo triazolico.

Fiandanese V.

MED/04

Patogeni nuovi e resistenze agli antibiotici.

Monno R.

MED/42

Ricerca di lieviti di interesse zoonosico.

Jatta E.-Montagna M.T.-Cafarchia (Veterinaria)

MED/42

Epidemiologia delle infezioni micotiche neonatali.

Jatta E.-Montagna M.T.-Cafarchia (Veterinaria)

MED/42

Epidemiologia e prevenzione nelle malattie infettive.

Montagna M.T.

 


 

DISPONIBILITA' al 29-02-2012

 

 

BIO/04

(solo Spec./Magistr. in Biol. Cell. e Molec.)

Ruolo dell’AMP ciclico nelle risposte di difesa allo stress termico.

de Pinto M.C.

BIO/04

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie pref. residenti a Corato)

Nuovi approcci metodologici per lo studio delle proprietà antibiotiche di oli essenziali di origano.

Dipierro S.-Forza Vitale – Corato)

BIO/09 

(solo BICM e SBIS)

Analisi dell’effetto di alcune molecole nella correzione dell’espressione funzionale della CFTR in cellule bronchiali con mutazione F508 CFTR.

Casavola V.

BIO/09

(solo BICM e SBIS)

Attività di nuovi liganti di sintesi dei recettori sigma  nella regolazione della concentrazione intracellulare di ioni calcio.

Cassano G.

BIO/09 

(solo BICM e SBIS)

Attività di nuovi liganti di sintesi dei recettori sigma  nella regolazione della concentrazione intracellulare di ioni calcio.

Cassano G.

BIO/09 

(solo SBIS)

Il verbascoside: Assorbimento ed effetti nelle cellule intestinali.

Debellis L.-Cardinale A. (ISPA-CNR di Bari)

BIO/09 

(solo SBIS)

Effetto dei polifenili sul colon umano: Studi di motilità e permeabilità in vitro.

Debellis L.-Maselli M.A. (Lab. di Farmacologia Sperimentale IRCCS “Saverio de bellis” Ospedale di Castellana Grotte (BA)

BIO/09

 (solo BICM e SBIS)

Analisi funzionale degli autoanticorpi NMO-IgG.

Frigeri A.

BIO/09 

(solo BICM e SBIS)

Sistemi di trasduzione del segnale coinvolti nella regolazione dell’attività compartimentalizzata di NHE1 negli invadopodi durante l’invasione tumorale.

Reshkin S.J.

BIO10 

(solo BICM e SBIS)

Basi molecolari di patologie riboflavino-responsive.

Barile M.

BIO10 

(solo BICM e SBIS)

Purificazione di proteine mutanti di FADS.

Barile M.

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Il diabete mellito di tipo I: analisi delle alterazioni del proteoma mitocondriale e citosolico.

Cantatore P.-Zanotti F.

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Ruolo e caratterizzazione dell’ATP sintasi ectopica in modelli sperimentali fisio-patologici.

Cantatore P.-Zanotti F.

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Interazioni e attività del citocromo c estramicondriale.

La Piana G.-Abbrescia D.

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Studio della biogenesi mitocondriali in cellule di pazienti affetti da Parkinson giovanile.

Roberti M.-Cocco T.(Dip. di Scienze Mediche di Base (Policlinico di Bari)

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Comunicazioni mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Roberti M.-Guaragnella N. (IBBE-CNR BARI)

BIO/10 

(solo BICM e SBIS)

Stress ossidativo e bioenergetica mitocondriale

Paradies G. – Petrosillo G.

BIO/11 

(solo BICM e SBIS)

Relazione genetica tra “nonsense mediated mRNA decay e biogenesi dei mitocondri.

Gadaleta G.-Altamura

(CNR IV° PIANO Palazzo di Biologia – Campus)

BIO/11

(solo Spec./Magistr. in Biol. Cell. e Molec.)

Quantificazione di trascritti alternativi del gene HTR2A in condizioni fisiologiche e patologiche.

Gadaleta G.-De Virgilio C.

BIO/11 

(solo BICM e SBIS)

Caratterizzazione dei determinanti molecolari coivolti nella sintomatologia necrotica del virus Y della patata.

Rainaldi G.-Finetti Sialer M. (IGV-CNR Bari

BIO/11

(solo BICM e SBIS)

Caratterizzazione molecolare di germoplasma di specie agrarie.

Rainaldi G.-Lotti (Dip. di Biologia e Chimica Agro-Forestale ed Ambientale Campus)

BIO/18 

(solo BICM e SBIS)

Analisi molecolare ed evolutiva di loci dell’immunità in Tursiops truncatus.

Antonacci R.-Ciccarese S.

MED/04 

(solo SBIS)

Ruolo dei globuli rossi nel controllo della fibrinolisi.

Colucci M.

MED/07 

(solo SBIS)

Diffusione delle resistenze in funghi, batteri ed Helicobacter Pylori.

Monno R.

MED/07 

(solo SBIS)

Diffusione delle resistenze in funghi, batteri ed Helicobacter Pylori.

Monno R.

MED/42 

(solo SBIS)

Ricerca e tipizzazione di HPV.

Jatta E.-Pizzolante (Ospedale Vito Fazi di Lecce)

MED/42 

(solo SBIS)

Ricerca di Helicobacter Pylori in secreti gastrici.

Jatta E.-Dirienzo (Ospedale Miulli di Acquaviva delle Fonti)

MED/42

(solo SBIS)

Ricerche microbiologiche in materiali patogeni.

Jatta E.-Vitullo (Ospedale di Matera)

MED/42

(solo SBIS)

Indagini microbiologiche sull’ambiente.

Jatta E.-Ricci (ARPA Brindisi)

CHIM/10 

(solo SBIS)

Metodi analitici per indagini nel campo agroalimentare.

Longobardi F.

 


 

DISPONIBILITA' al 15-07-2012

 

BIO/01 (solo LSBIA LMBIA)

Studi sulla plasticità fenotipica dei vegetali.

De Tullio M.

BIO/03  (solo LSBIA LMBIA)

Flora e vegetazione dei valloni di Spinazzola.

Forte L.

BIO/03  (solo LSBIA LMBIA)

Ecologia della germinazione di Cistus clusii Dunal.

Forte L.

BIO/04 (solo LSSBS LMSBS)

Nuovi approcci metodologici per lo studio delle proprietà antibiotiche di oli essenziali di origano.

Dipierro S.-Forza Vitale – Corato

BIO/04

 

Ruolo dei geni dell’ospite nei meccanismi di necrosi indotta da CMV in pomodoro.

Paciolla C.-Cillo F.

BIO/04

 

Studio della risposta a micotossine in colture cellulari vegetali.

Paciolla C.-De Leonardis S.

BIO/04  (solo LSBIA LMBIA)

Caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia e loro ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo, della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/05  (solo LSBIA LMBIA)

Biocostruzioni a Invertebrati lungo le coste pugliesi.

Nonnis Marzano C.

BIO/05  (solo LSBIA LMBIA) Studio sulle comunità bentoniche profonde del Canyon di Bari Mastrototaro F.

BIO/06

Caratterizzazione istochimica delle mucine coloniche di topo in condizioni sperimentali.

Mastrodonato M.

BIO/06

Caratterizzazione della secrezione intestinale della testuggine Trachemys scripta con tecniche istochimiche e immunoistochimiche.

Scillitani G.

BIO/09

Fisio-patologia delle acquaporine del fegato e del tessito adiposo nella sindrome metabolica.

Calamita G.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica della permeabilità al cloro di cellule bronchiali umane.

Caroppo R.

BIO/09

Studio degli effetti della micotossina FB1 sul colon umano.

Debellis L.

BIO/09

Studio degli effetti della micotossina FB1 su intestino animale.

Debellis L.

BIO/09

Valutazione e gestione del regime alimentare e diagnostica nella sindrome metabolica.

Debellis L.-Portincasa P. (Semeiotica Medica del Policlinico di Bari)

BIO/09

Diagnostica e trattamento dietetico della Non-alcoholic fatty liver disease (NAFLD).

Debellis L.-Portincasa P. (Semeiotica Medica del Policlinico di Bari)

BIO/09

Acquaporine e motilità cellulare.

Frigeri A.

BIO/09

Ruolo del recettore purinergico P2X7 nel processo infiammatorio.

Guerra L.

BIO10 (solo LMBCM)

Studio dell’espressione di FADS umana.

Barile M.

BIO10

Effetto dell’ipossia, anche simulata, sui parametri respiratori di mitocondri isolati.

La Piana G.-Abbrescia

BIO/11

Annotazione del genoma del batterio Pseudomonas pseudoalcaligenes KF707.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi di dati di sequenzionamento “exomes” per la caratterizzazione del DNA  mitocondriale umano in stati fisiologici e patologici.

Attimonelli M.

BIO/11

Meccanismi patogenetici delle miopatie mitocondriali.

Cantatore P.

BIO/11

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare

Gadaleta – Giannattasio (CNR)

BIO/11

 

Caratterizzazione delle isoforme della Clusterina associate al processo di trasformazione neoplastica.

Gadaleta G.-Perlino -Fuzio

(CNR-ITB – Palazzo Veronico)

BIO/18

Approccio di citogenetica molecolare per lo studio del cariotipo di primati e mammiferi.

Archidiacono N.

BIO/18

Caratterizzazione funzionale di varianti del gene CASR (recettore del sensore del calcio) in pazienti affetti da sindrome da dismetabolismo del calcio.

Archidiacono N.-Guarnieri V.

(Lab. di Diagnostica  Molecolare, servizio di Genetica Medica – Ospedale di San Giovanni Rotondo) (FG)

MED/04

Studio di un nuovo inibitore della via RAS/MEK/ERK in linee cellulari di epatocarcinoma umano. Modello pre-clinico in vitro.

Colucci M.-Cavallini A. (IRCCS “Saverio de Bellis” Castellana Grotte)

MED/04

 

Effetto profibrinolitico del trattamento anticoagulante orale con warfarin.

Colucci M.

MED/42

Tecniche biomolecolari per la diagnostica dell’epatite.

Jatta E.-Vitullo

(Ospedale di Matera)

MED/42 Shelf life dei vegetali di IV gamma Jatta E. - Ricci (ARPA Brindisi)

 

 

DISPONIBILITA' al 1-11-2012

 

BIO/01 Indagini tassonomiche e molecolari sulle Gelidiales delle coste italiane Bottalico A.
BIO/013

 

Flora e vegetazione dei valloni di Spinazzola.

Forte L.

BIO/04

 

Effetto di fumonisine su cariossidi e colture di mais.

Paciolla C.

BIO/04

(solo Spec./Magistr. in Biol. Amb.)

Caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia e loro ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo. Della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/09

 

Casavola V.

BIO/09

(Quinquennale)

I recettori sigma modulano la mobilizzazione di ioni calcio dal reticolo endoplasmico.

Cassano G.

BIO/09 Studi sulle interazioni lipidi-proteine nelle biomembrane Corcelli A.
BIO/09  (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Meccanismi cellulari del danno itestinale da sali biliari.

Debellis L.

BIO/09 (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Infezione da Helicobacter Pylori: Screning, prevenzione e trattamento.

Debellis L.

BIO/09 (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Intolleranze alimentari: Approcci diagnostici e terapeutici.

Debellis L.

BIO/09 (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Effetto dei polifenili sul colon umano: Studi funzionali in vitro.

Debellis L.(Castellana Grotte)

BIO/09 (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Citotossicità intestinale delle micotossine.

Debellis L.-Minervini F. (Istituto di Scienze delle Produzioni Alimentari del CNR di Bari)

BIO/09 (solo Spec./Magistr. in Sc. Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Stabilità ossidativa di emulsioni alimentari a base di olio d’oliva.

Debellis L.Paradiso V.M. (Dip. di Biologia e Chimica Agroforestale e Ambientale)

BIO/09

Controllo dell’espressione dell’AQP4 mediante meccanismi di “leaky scanning” e reinizio.

Frigeri A.

BIO/09

AQP1 e angiogenesi.

Frigeri A.

BIO/09

Meccanismo molecolare ed effetto terapeutico dei vaptani nella sindrome da inappropriata antidiuresi.

Valenti G.

BIO/10

 

Barile  M.-Liuzzi

BIO/10

Ruolo delle cellule gliali nella neurotossicità indotta da manganese

Lezza A.M.S.-Liuzzi

BIO/10

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Roberti M.-Guaragnella(CNR)

BIO/10 (solo spec./mag. Biol. Cell. Mol. Regolazione dell’espressione genica  mitocondriale in sistemi animali. Loguercio P.
BIO/11

Estrazione ed analisi di genomi mitocondriali umani da dati Exomes di DNA derivato da fenotipi patologici.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi di genomica comparata in batteri.

Attimonelli M.

BIO/11

Determinazione del numero di copie di DNA mitocondriale in diversi tessuti.

Gadaleta G.-De Virgilio

BIO/11

Effetto di polimorfismi e mutazioni in siti di splicing sull’attività della metalloproteina ADAMTS13.

Gadaleta G.-Margaglione (Università di Foggia)

BIO/11

Impiego del silenziamento genico indotto da virus (VIGS) per l’ identificazione e la caratterizzazione funzionale di geni coinvolti nella difesa contro le infezioni virali in pianta

Rainaldi G. - Stavolone L. (Virologia Veg. CNR)

BIO/18

Caratterizzazione funzionale di varianti del gene CASR (recettore del sensore del calcio) in pazienti affetti da sindrome da dismetabolismo del calcio.

Archidiacono N.-Guarnieri V.

(Lab. di Diagnostica  Molecolare,– Ospedale di San Giovanni Rotondo) (FG)

BIO/18

Espressione, Genomica comparata ed Evolu-zione dei loci del T cell receptor in Tursiops truncatus

Berloco M., Ciccarese S.

CHIM/01

Determinazione xenobiotici in matrici biologiche.

Aresta A.

MED/04

Resistenza ai farmaci antimicrobici, acanthamoeba.

Monno R.

MED/42

 

Montagna M.T.

 


 

DISPONIBILITA' al 01-03-2013

 

 

BIO/01

(solo Special./Magistrale Biologia Ambientale)

Indagini Morfo-anatomiche e molecolari su alcune Gelidiales (Rhodophyta) del Mediterraneo.

BottalicoA.

BIO/03

(solo Special./Magistrale Biologia Ambientale)

Analisi ecologica di comunità prative dell’Alta Murgia.

Forte L.

BIO/04

Effetti della Fumosina su colture celluari di Arabidopsis thaliana.

Paciolla C.

BIO/04

(solo Special./Magistrale Biologia Ambientale)

Caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia e loro ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/05

(solo Special./Magistrale Biologia Ambientale)

“Zooremediation” mediante utilizzo di invertebrati marini. Il caso studio Sabellaria spinosula.

Corriero G.

BIO/05

(solo Special./Magistrale Biologia Ambientale)

Policolture e mitigazione d’impatto ambientale in associazione ad allevamenti ittici intensivi.

Corriero G.

BIO/07

Ecologia di popolazione di pagello bogaraveo in habitat a coralli di acque fredde in Mediterraneo.

D’Onghia G.

BIO/08

Struttura corporea e stato nutrizionale di soggetti adolescenti in relazione a fattori socio economici e comportamentali.

Tommaseo Ponzetta M.-Vacca E.

BIO/08

Rilievo morfometrico 2D/3D, nella diagnosi del sesso scheletrico nel bacino umano.

Vacca E.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica della permeabilità anionica di cellule bronchiali umane.

Caroppo R.

BIO/09

Analisi dei correttori della proteina F508 del CFTR in cellule bronchiolari umane.

Casavola V.

BIO/09

Valutazione funzionale di ligandi sigma con misure intracellulari di ioni calcio.

Cassano G.

BIO/09

Analisi dei lipidi di membrana mediante MALDI-TOF/MS.

Corcelli A.-Lobasso S.

BIO/09

Effetto dell’attività muscolare sui livelli di espressione di AQP4.

Frigeri A.

BIO/09

Angiogenesi tumorale e AQP1.

Frigeri A.

BIO/09

Proteine Partner  di NHERF1-EGFR axis 1 nella determinazione del fenotipo invasivo tumorale.

Reshkin S.J.

BIO/09

Terapia combinato anti-EGFR anti.NHE1 nel Adenocarcinoma Pancreatica.

Reshkin S.J.

BIO/10

Trasferimento del cofattore flavinico della FAD sintasi ad apo-proteine clienti.

Barile M.

BIO/10

Valutazione dell’effetto di nutraceutici sul metabolismo della riboflavina.

Barile M.

BIO/10 Determinazione di acidi grassi nel plasma di pazienti affetti da tumori del tratto gastro-intestinale Barile M., IRCCS Castellana

BIO/10

(solo Special./Magistrale Biologia Cellulare e Molecolare)

Nuovi coniugati peptidici di origine naturale per il trattamento mirato di patologie tumorali. Effetto sui parametri bioenergetici mitocondriali.

La Piana G.-Abbrescia D.I.

BIO/11

Caratterizzazione con tecniche basate sul DNA della colonizzazione microbica su substrati lapidei finalizzata a indirizzare la preparazione di nanomateriali innovativi per il loro restauro.

Pepe G.-Dip. Biologia e Chimica Agro-Forestale e Ambientale e con il Dipartimento di Chimica

BIO/11

Possibili meccanismi molecolari alla base della sintomatologia indotta dal virus Y della Patata in pomodoro.

Rainaldi G.-Finetti Sialer M. (IGV del CNR)

BIO/11

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Gadaleta G. –Giannattasio S. (IBBE CNR – IV° Piano Palazzo di  Biologia – Campus)

BIO/11

Approcci molecolari nella diagnosi di patologie mitocondriali.

Gadaleta G. – Petruzzella V. (Policlinico di  Bari)

BIO/18

Variabilità strutturale del genoma umano.

Antonacci F.

BIO/18

(solo Special./Magistrale Scienze Biosanitarie)

Identificazione delle cause genetiche delle disabilità intellettive

Archidiacono N.-Carella

Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (FG)

MED/04

Emergenza resistenza agli antibiotici.

Monno R.

MED/04

Emergenza resistenza agli antibiotici.

Monno R.

MED/42

Epidemiologia e prevenzione delle complicanze infettive nel paziente critico.

Montagna M.T.

MED/42

Epidemiologia e prevenzione della legionellosi.

Montagna M.T.

MED/42

Epidemiologia delle infezioni da HCV.

Jatta E.-Pizzolante(Ospedale Vito Fazi di Lecce)

 


DISPONIBILITA' al 15-07-2013

 

 

DISPONIBILITA’ PER TESI DI LAUREA QUINQUENNALE E SPECIALISTICHE/MAGISTRALI

BIO/02

(solo Spec./Magistr. in Biol. Amb.)

Effetti della temperatura sulla germinazione dei semi di Smilax aspera.

Cavallaro V.

BIO/04

(solo Spec./Magistr. in Biol. Amb.)

Caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia e loro ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo. Della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04

(solo Spec./Magistr. in Biol. Amb.)

Basi fisiologiche delle verticilliosi dell’olivo.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo. Della Pianta e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/08

Caratterizzazione morfometrica 2D/3D di tratti sessualmente differenziati nel bacino umano.

Filogenesi ed Evoluzione Umana

BIO/09

Fisio-patologia e regolazione delle acquaporine del fegato e del tessuto adiposo nella epatopatia steatosica non-alcoolica (NAFLD).

Calamita G.

BIO/09

Fisio-patologia e regolazione delle acquaporine nei dismetabolismi cardiaci.

Calamita G.

BIO/09

Ruolo della cardiolipina nei mitocondri e nei procarioti 

Corcelli A.

BIO/09

Generazione di modelli animali per lo studio della Neuromielite.

Frigeri A.

BIO/09

Studio delle diverse isoforme della AQP4.

Frigeri A.

BIO/09

Ruolo dei fattori stimolanti le colonie nella risposta infiammatoria polmonare in fibrosi cistica.

Guerra L.

BIO/10

Stress ossidativo e bioenergetica mitocondriale nella fisiopatologia.

Paradies G.-Petrosillo G.

BIO/10

Comunicazione mitocondri-nucleo nella morte cellulare.

Roberti Guaragnella N.

(CNR-IBBE)

BIO/11

(solo Spec./Magistr. in Biol. Cell. e Molec.)

Studio di associazione fra varianti nucleari e varianti mitocondriali in soggetti diabetici utilizzando dati prodotti con la tecnologia NGS WES (Whole Exome Sequencing).

Attimonelli M.

BIO/16

Ruolo di LIGHT (TNFSF14) nelle osteolisi associate al mieloma multiplo e nell’osteopetrosi autosomica recessiva.

Di Comite M.

BIO/16

Ruolo di LIGHT (TNFSF14) nelle osteolisi associate al mieloma multiplo e nell’osteopetrosi autosomica recessiva.

Di Comite M.

BIO/18

Strategie integrate per svelare i meccanismi genetici ed epigenetici che causano la sindrome Kabuki

Archidiacono – Merla (S. Giovanni Rotondo)

BIO/18

Studio della Genetica delle leguminose.

Archidiacono N.-De Giovanni C. (Agraria)

BIO/18

Evoluzione del cariotipo dei primati.

Rocchi M.

MED/42   Jatta - D'Alessio

MED/42

Legionellosi.

Montagna M.T.

MED/42

Infezioni micotiche.

Montagna M.T.

 


DISPONIBILITA' al 31-10-2013

 

 

BIO/05 (solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Distribuzione dei coralli profondi lungo le coste pugliesi: Possibili connessioni tra i banchi.

Mastrototaro F.

BIO/05 (solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Spugne profonde mediterranee.

Nonnis Marzano C.

BIO/06 solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare) ?

Alterata espressione della caveolina 1 in topi alimentati con dieta grassa.

Mastrodonato M.

BIO/07 (solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Biodiversità e distribuzione della fauna bentopelagica nel Canyon di Bari.

D’Onghia G.

BIO/07 (solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Relazioni trofiche in ambiente batiale mediterraneo.

D’Onghia G.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica sul ruolo de recettore sensibile al calcio extracellulare in cellure epiteliali.

Caroppo R.

BIO/09

Studio del meccanismo di azione dei correttori della proteina mutata F508 del CFTR in cellule bronchiolari umane di pazienti affetti da Fibrosi Cistica.

Casavola V.

BIO/09

Studio della compartimentazione del messaggero AMPcPKA in cellule bronchiolari derivanti da soggetti sani o omozigoti per la mutazione F508

Casavola V.

BIO/09

Interazione dei recettori sigma con i mitocondri.

Cassano G.

BIO/09

Infezione Helicobacter Pylori: Metodologie di diagnostica anticorpale.

Debellis L.-Laneve M. (Ospedale SS. Annunziata di Taranto)

BIO/09

Effetto dei polifenili sul colon umano: Studi funzionali in vitro.

Debellis L.-Maselli A.M. (IRCCS S. de Bellis – Ospedale di Castellana Grotte

BIO/09

Impiego di antiossidanti dell’olio di oliva in sistemi multifasici.

Debellis L.-Paradiso V.M. (DiSSPA– Dip. Scienze del Suolo delle Piante e degli Alimenti)

BIO/09

Produzione di alimenti funzionali a base di inulina e olio extra vergine di oliva.

Debellis L.-Paradiso V.M. (DiSSPA– Dip. Scienze del Suolo delle Piante e degli Alimenti)

BIO/09

Ruolo degli anticorpi anti AQP4 nella patogenesi della Neuromielite ottica.

Frigeri A.

BIO/09

Ruolo della AQP4 nella formazione della barriera emato-retinica.

Frigeri A.

BIO/09

Ipercalciuria e acquaporine renali nella nefrolitiasi.

Valenti G.

BIO/10

(solo Magistrale in Scienze Biosanitarie)

Omeostasi nucleare dei coenzimi flavinici.

Barile

BIO/10

L’effetto sulle metallo-proteasi di matrice di composti di interesse per la salute dell’uomo.

Barile M.-Liuzzi G.M.

BIO/10

Localizzazione sub-cellulare di FAD sintasi  in cellule umane

Barile - Colella

BIO/10

Effetti del silenziamento di geni coinvolti nell’omeostasi di riboflavina in organismi modello 

Barile – De Giorgi

BIO/10(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Effetto di una idrossilazione selettiva della valinomicina sulle proprietà di trasporto del potassio.

La Piana G.-Marzulli D.

BIO/10

Caratterizzazione funzionale e strutturale di proteine regolatorie mitocondriali.

Loguercio Polosa P.

BIO/11

Patologie mitocondriali.

Cantatore P.

BIO/11

Espressione di proteine eterologhe umane di interesse biomedico nel lievito S. cerevisiae.

Gadaleta G.-Altamura N.

(CNR-DBBB di Bari)

BIO/11

Allergeni alimentari di origine vegetale: Caratterizzazione ed espressione del gene per l’allergene LTP.

Gadaleta G.-Ceci L. (IBBE-CNR di Bari)

BIO/11

Approcci molecolare nella diagnosi di patologie mitocondriali.

Gadaleta G.-Petruzzella V. (Policlinico di Bari)

BIO/18

Studio della Genetica delle leguminose.

Archidiacono N.-De Giovanni C.

(Agraria)

BIO/18(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Variabilità genetica nei Delfinidi mediante analisi genomica dei loci dell’immunità (T cell receptors) e dei microsatelliti.

Antonacci R.-Ciccarese S.

BIO/19

Batteriocenosi negli insetti.

Pazzani C.-Scrascia M.-Porcelli F.

(DiSSPA– Dip. Scienze del Suolo delle Piante e degli Alimenti)

CHIM/01

Sviluppo di nuovi metodi analitici per la determinazione di composti di interesse biologico.

Aresta A.

CHIM/02

Caratterizzazione dell’origine geografiche di lenticchie mediante tecniche di spettrometria di massa.

Longobardi-F.-

MED/07

Sensibilità e resistenza a farmaci antimicrobici.

Monno R.

MED/42

Alimenti ed ambiente.

Montagna M.T.

MED/42

Alimenti ed ambiente.

Montagna M.T.


DISPONIBILITA' AL 28-02-2014

 

BIO/01

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Risposte fisiologiche allo stress da esposizione a metalli pesanti in alghe rosse gelidiali.

Bottalico A.

BIO/01

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Macrophyte quality index e sua applicazione nelle acque di transizione pugliesi.

Bottalico A.

BIO/04

Studio preliminare di caratterizzazione biochimica e molecolare dei funghi microscopici associati al Lycium barbarum.

Paciolla C.- Fanelli F.(ISPA-CNR)

BIO/04

Caratterizzazione biochimica e genetica di Weisella spp.

Paciolla C.-Fusca V.(ISPA-CNR)

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Poliferi profondi mediterranei.

Nonnis Marzano C.

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Fauna delle aree protette pugliesi.

Nonnis Marzano C.

BIO/06

Ruolo dei carboidrati nell’infertilità maschile.

Mastrodonato M.

BIO/06

Caratterizzazione della secrezione delle ghiandole duodenali in specie modello.

Scillitani G.

BIO/09

Fisio-patologia e regolazione delle acquaporine epatiche ed adipose nella sindrome metabolica.

Calamita G.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica delle conduttanze ioniche in cellule tumorali.

Caroppo R.

BIO/09

?

Cassano G.

BIO/09

Studi di lipidomica

Corcelli A.

BIO/09

(solo Magistrale in Scienze Biosaitarie)

Analisi dei parametri elettrofisiologici in mucosa intestinale esposta a chimo digerito artificialmente.

Debellis L.

BIO/09

Effetto dei parametri funzionali di colon umano in vitro.

Debellis L.-Maselli A.M. – ”IRCCS “S. de Bellis” Castellana Grotte

BIO/09

Infezione Helicobacter Pylori: Metodologie di diagnostica anticorpale.

Debellis L.-Laneve M. (Ospedale SS. Annunziata di Taranto)

BIO/09

Coinvolgimento delle acquaporine nello sviluppo della retina.

Frigeri A.

BIO/09

Analisi funzionale della isoforma spliced della AQP4 nel sistema nervoso.

Frigeri A.

BIO/09

Analisi degli stati di aggregazione della AQP4 mediante microscopia a super-risoluzione.

Frigeri A.

BIO/09 Progetto PDAC e coltura 3D Reshkin S.J.
BIO/09 Invadopodi Reshkin S.J.

BIO/10

(solo Magistrale in Scienze Biosaitarie)

Alterazioni funzionali e strutturali della FADS in patologie neuromuscolari riboflavino-responsive.

Barile M.

BIO/10

Interazione del citocromoc esogeno con la membrana mitocondriale esterna: Ruolo della  cardiolipina.

La Piana G.-Marzulli D.

BIO/10

 

La Piana G.-Cocco T.(Policlinico di Bari)

BIO/11

Ruolo del glicoproteoma nell’encefalopatia diabetica.

Cantatore P.-Zanotti F.

BIO/16

Ruolo dell’Irisina nella osteogenesi.

Di Comite M.

BIO/18

Studio della Genetica delle leguminose.

Archidiacono N.-De Giovanni C.

(Agraria)

BIO/18

Studi dei geni Lamin in Drosophila.

Caizzi R.-Marsano

MED/04 Nuove funzioni dei farmaci anticoagulanti Colucci M.

MED/07(solo SBIS)

Resistenza agli antibiotici.

Monno R.

MED/07(solo SBIS)

Infezioni a carico dell’occhio.

Monno R.

MED/42

Infezioni da HCV.

Jatta E.-Numerato

MED/42

Epidemiologia e prevenzione delle malattie veicolate da alimenti.

Montagna M.T.

MED/42

Effetti ambientali di sistemi di depurazione acque reflue in puglia.

Signorile G.-Carofiglio G.

(ARPA BARI)


DISPONIBILITA' AL 15-07-2014

 

 

BIO/04(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Ulteriori studi per la caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl e loro possibile ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Aspetti fisiologici dell’interazione tra Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl

Tommasi F.-Bruno G.L.

Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04(solo Magistrale Biologia Ambientale

Terre rare e organismi vegetali modello: Una risorsa o un problema?

Tommasi F.-Paradiso A.

BIO/04 (solo Magistrale in Scienze Biosanitarie)

Proprietà ipoglicemizzanti di estratti di gelso bianco

Dipierro S. – Cannillo J. (Forsa Vitale – Corato)

BIO/05(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Studio del coralligeno pugliese.

Nonnis Marzano C.

BIO/06(solo Magistrale Biologia Ambientale)

Localizzazione di glicoconiugati negli stadi giovanili del polpo comune e Trichoderma harzianum Ri.

Scillitani G.

BIO/08

Stato nutrizionale e standard di crescita in preadolescenti.

Vacca E.-Tommaseo Ponzetta M.

BIO/08

Stato nutrizionale e standard di crescita in preadolescenti.

Vacca E.-Tommaseo Ponzetta M.

BIO/09

Fisio-patologia e regolazione delle acquaporine epatiche ed adipose nella sindrome metabolica

Calamita G.

BIO/09

Meccanismo di azione di correttori della CFTR.

Casavola V.

BIO/09

Ruolo endocrino degli adipociti nelle disfunzioni metaboliche.

Debellis L. – Natalicchio A.

BIO/09

Meccanismi di regolazione post-trascrizionale della AQP4.

Frigeri A.

BIO/09

Generazione di un modello animale per lo studio della Neuromielite ottica.

Frigeri A.

BIO/10

Stress ossidativo e bioenergetica mitocondriale.

Petrosillo G. - Paradies G.

BIO/10

Meccanismi di risposta cellulare allo stress nel modello S. cerevisiae.

Roberti M.-Giannattasio S.(CNR)

BIO/10

Studio dei meccanismi molecolari responsabili delle alterazioni nella neurogenesi in sindrome di Down.

Roberti M.-Vacca R.(CNR)

BIO/11 Studio del microbioma intestinale in alcune patologie umane De Virgilio C. - De Angelis M.

BIO/11

Test e ottimizzazione  del protocollo MEWAs per studi di associazione in patologie mitocondriali.

Attimonelli M.

BIO/11

Appicazione del protocollo MEWAs allo studio di pazienti affetti da Distrofia Molecolare.

Attimonelli M.-Petruzzella V.

BIO/11 Meccanismi patogenetici della Neuropatia Ottica di Leber Cantatore P.

BIO/11

Approcci molecolare nella diagnosi di patologie neuromuscolari.

Gadaleta G.

BIO/18(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Variabilità genetica nei Delfinidi mediante analisi genomica dei loci dell’immunità (T cell receptors) e dei microsatelliti.

Ciccarese S.

CHIM/01

Determinazione di composti di interesse biologico mediante spettrometria di massa.

Aresta A.

MED/42

Infezioni da Citomegalovirus nell’infanzia.

Jatta E.- Di Rienzo

(Ospedale Miulli – Acquaviva delle Fonti)


 

DISPONIBILITA' AL 01-11-2014

 

BIO/01(solo magistrale in biologia ambientale)

Monitoraggio angiosperme marine nelle acque di transizione pugliesi.

Bottalico A.

BIO/01(solo magistrale in biologia ambientale)

Indagini morfo-anatomiche e molecolari su specie del genere Parviphycus (Gelidiales, Rhodophyta).

Bottalico A.

BIO/01

Micropropagazione in vitro di Phalenopsis sp.: Effetto della qualità della luce.

Mastropasqua L.

BIO/01

Analisi di alcuni parametri di qualità nella conservazione alla luce di prodotti vegetali freschi di pronto consumo.

Mastropasqua L.

BIO/04

Caratterizzazione dei mutanti sal1 e abi4 di Arabidopsis.

de Pinto M.C.

BIO/04

Macroalghe nel fitorimedio.

de Pinto M.C.

BIO/04

Ulteriori studi per la caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl e loro possibile ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L. Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04

Aspetti fisiologici dell’interazione tra Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl e Trichoderma harzianum Ri.

Tommasi F.-Bruno G.L. Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04(

Terre rare e organismi vegetali modello: Una risorsa o un problema?

Tommasi F.Paradiso A.

BIO/05(solo magistrale in biologia ambientale)

Studio del coralligeno pugliese.

Corriero G.-Nonnis Marzano C.

BIO/05(solo magistrale in biologia ambientale)

Fauna delle aree protette pugliesi.

Corriero G.-Nonnis Marzano C.

BIO/07 (solo magistrale in biologia ambientale)

Organismi, popolazioni e comunità di ambiente marino profondo mediterraneo.

D’Onghia G.

BIO/08(

Stato nutrizionale e standard di crescita in adolescenti della provincia di Foggia,

Vacca  E.-Tommaseo Ponzetta M.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica sul ruolo delle conduttanze ioniche in cellule tumorali.

Caroppo R.

BIO/09

Recettori sigma e concentrazione intracellulare di ioni calcio.

Cassano G.

BIO/09(solo magistrale in Scienze Biosanitarie e Biologia Cellulare e Molecolare)

Meccanismi di interazione tra i segnali calcio e AMP ciclico mediati nelle cellule cardiache.

Debellis L.Colella M.

BIO/09(solo magistrale in Scienze Biosanitarie)

Alterazione del metabolismo del ferro in condizioni di emocromatosi HSE conclamata.

Debellis L.-Dell’Edera D.(Ospedale Madonna delle Grazie - Matera

BIO/09

Analisi di modello animali della Neuromielite ottica.

Frigeri A.

BIO/09

Meccanismo d’azione di “correttori” in Fibrosi Cistica.

Guerra L.

BIO/09

Interazione fra b1 integrine e il EGFR nel regolare l’attività dei invadopodi.

Reshkin S.J.

BIO/09

Ruolo biologico di NHE1 in crescita 3D di tumor PDAC.

Reshkin S.J.

BIO/10

 

Barile M.

BIO/10(

 Omeostasi mitocondriale in fisiopatologia

La Piana G.-Cocco T.

BIO/10

Caratterizzazione spettrale dei citocromi mitocondriali di ceppi di lievito.

La Piana G.-Marzulli D.

BIO/10(solo magistrale in biologia cellulare e molecolare)

Identificazione e caratterizzazione di nuovi trasportatori mitocondriali e studio del loro ruolo nelle alterazioni fisiopatologiche.

La Piana G.-Scarcia P.

BIO/11

Analisi comparativa fra il DNA mitocondriale e i suoi trascritti a partire da dati NGS del tipo WXS.

Attimonelli M.

BIO/11

Approcci molecolari  nella diagnosi di patologie neuromuscolari.

Gadaleta G.-Petruzzella(Policlinico di Bari)

BIO/11

Genomica di batteri resistenti a stress ed applicazioni biotecnologiche.

Gadaleta G.-Volpicella M.T.

BIO/11

Caratterizzazione di geni implicati nell’uso dell’azoto in frumento duro.

Rainaldi G.-Sonnante G. (IBBR)

BIO/11

Meccanismi molecolari che regolano il movimento da cellula a cellula del virus del mosaico del cavolfiore.

Rainaldi G.-Stavolone L. (Istituto per la protezione sostenibile delle piante)

BIO/16

Studio del ruolo di LIGHT (TNFSF14) nella fisiopatologia del rimodellamento osseo e nella patogenesi della osteopetrosi autosomica recessiva (ARO).

Favia A.-Di Comite M.

BIO/18(solo magistrale in biologia cellulare e molecolare)

Studio di inversioni cromosomiche mediante l’analisi di assembly genomici di uomo e scimpanzè.

Antonacci F.

BIO/18(solo magistrale in biologia cellulare e molecolare )

Caratterizzazione di inversioni polimorfiche in uomo e associazione a disordini genomici.

Antonacci F.

BIO/18

Evoluzione dei primati.

Rocchi M.

MED/07

Resistenze a farmaci antimicrobici, H. pylori.

Monno R.

MED/07

 

Resistenze a farmaci antimicrobici, H. pylori.

Monno R.

MED/42

Aspetti igienico-sanitari in alimenti pronti al consumo.

Montagna M.T.

MED/42

Micotossine e micotossicosi.

Montagna M.T.

MED/42

Ambiente e territorio.

Montagna M.T.

 


 

 DISPONIBILITA' AL 28-02-2015

 

 

BIO/04

Caratterizzazione di perossidasi coinvolte nella lignificazione in piante di pomodoro sottoposte e stress biotico ed abiotico.

Paciolla C.-Melillo M.T.

(IPSP-CNR)

BIO/04

Meccanismi d’azione di micotossine coinvolte nell’interazione pianta patogeno.

Paciolla C.-De Leonardis S.

BIO/04

Ulteriori studi per la caratterizzazione di endofiti in Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl e loro possibile ruolo nel fitorimedio.

Tommasi F.-Bruno G.L. Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/04

 

Aspetti fisiologici dell’interazione tra Nephrolepis cordifolia (L) C. Presl e Trichoderma harzianum Ri.

Tommasi F.-Bruno G.L. Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Spugne di profondità.

Corriero G.-Nonnis Marzano C.

BIO/05 (solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Comunità ad ascidiacei del Golfo di Olbia: Nuove introduzioni.

Mastrototaro F.

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Spugne di profondità.

Nonnis Marzano C.

BIO/06

 

Alterazioni morfologico-funzionali dell’epitelio della vescica in condizioni normali e sperimentali.

Mastrodonato M.

BIO/06

Caratterizzazione delle mucine gastrointestinali dei bassi vertebrati.

Scillitani G.

BIO/07

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Cetofauna del Golfo di Taranto.

D’onghia G.

BIO/09

Fisio-patologia delle Aquaporine nell’omeostasi metabolica e bilancio energetico.

Calamita G.

BIO/09

Analisi elettrofisiologica sul ruolo dei canali ionici nel processo di tumorigenesi.

Caroppo R.

BIO/09

Meccanismi di trasduzione del segnale in fisiologia cellulare: Uno studio di microscopia in fluorescenza in tempo reale su fibroblasti e miociti cardiaci.

Caroppo R.-Colella M.

BIO/09

Recettori sigma e regolazione della concentrazione intracellulare di calcio.

Cassano G.

BIO/09

Il breath test nella diagnostica gastrointestinale.

Debellis L.-Portincasa P.

(Semeotica Medica)

BIO/09

 

AQP4 e neuromielite ottica.

Frigeri A.

BIO/09

 

Regolazione della AQP4 nel sistema neuromuscolare.

Frigeri A.

BIO/09

 

Ruolo fisiologico delle strutture sopramolecolari della AQP4.

Frigeri A.

BIO/09

 

Fisiopatologia della trasduzione del segnale associata a mutazioni di GPCR (recettori accoppiati a proteine G).

Valenti G.

BIO/10

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie)

Meccanismi molecolari alla base di miopatie umane riboflavino-responsive.

Barile M.

BIO/10

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie Ind. Nutrizionistico)

Studio dei maccanismi molecolari che controllano la proliferazione e la differenziazione degli adipociti.

Barile M.-Notarnicola (IRCCS “Saverio de Bellis” di Castellana Grotte

BIO/10

Caratterizzazione funzionale della proteina di trasporto Uncoupling protein 4.

La Piana G.—Fiermonte G.

BIO/10

Caratterizzazione funzionale del gene umano SLC25A16 mediante espressione del suo prodotto genico in L.lactis.

La Piana G.—Fiermonte G.

BIO/10

Meccanismi di risposta cellulare allo stress nel modello S. cerevisiae.

Roberti M.-Giannatasio S.(CNR)

BIO/11

Valutazione in “vitro” dell’efficienza della clorofilla alpha quale fotosensibilizzatore nella terapia fotodinamica.

Chimienti G.-Cosma P.

(Dip. Chimica)

BIO/11

Genotipizzazione e derminazione dei livelli trascrizionali di geni coinvolti nella schizofrenia.

Gadaleta G.-De Virgilio C.

BIO/18

(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Studio genomico e funzionale dei geni della catena beta TCR nel dromedario.

Antonacci R.

CHIM/01

Sviluppo di metodi analitici, principalmente basati su tecniche cromatografiche, per la determinazione di molecole di interesse biologico.

Aresta A.

CHIM/06

Metodologie ecocompatibili per la sintesi di composti biologicamente attivi.

Nacci A.

CHIM/10

Funghi tossigeni da matrici alimentari: Influenza di fattori abiotici nell’espressione di geni coivolti nella biosintesi di micotossine.

Longobardi F.-Perrone G.

(ISPA CNR)

CHIM/10

Metodi Innovativi per la qualità di produzioni agroalimentari.

Longobardi F.-Lippolis V..

(ISPA CNR)

MED/07

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie)

Resistenze batteriche e fungine.

Monno  R.

MED/07

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie)

Resistenze batteriche e fungine.

Monno  R.

MED/07

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie)

Resistenze batteriche e fungine.

Monno  R.-Ospedale S. Paolo di Bari ?

 


 

DISPONIBILITA AL 15-07-2015

 

 

BIO/04

Le terre rare: Risorse e potenziali inquinanti: Studiodegli effetti di elementi appartenenti al gruppo delle terre rare in piante modello.

Tommasi F.-Paradiso

BIO/04

 

Studio di Poaceae d’interesse naturalistico ed agrario in aree coltivate e naturali della Regione.

Tommasi F.-Margiotta-Tomaselli (CNR - Genetica Vegetale)

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

 

Corriero

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

 

Nonnis Marzano C.

BIO/06

Alterazioni morfologico-funzionali dell’epitelio della vescica in condizioni normali e sperimentali.

Mastrodonato M.

BIO/09

Fisiologia, fisiopatologia e regolazione delle acquaporine.

Calamita G.

BIO/09

Correlazione tra decadimento cognitivo e stato nutrizionale nell’anziano.

Debellis L.-Bartoli S.

(Università di Milano)

Bio/09

La diagnostica della talassemia

Debellis L.Dell’Edera D.

Ospedale Madonna delle Grazie - Matera

Bio/09

Patogenesi della nefropatia diabetica.

Debellis L.-Loreto G.-Pontrelli P.

Dipartimento dell’Emergenza e dei Trapianti di Organi

BIO/09

Analisi della funzione muscolare di topi trangenici per AQP4

Frigeri A.

BIO/09

Autoanticorpi diretti contro la mielina in pazienti affetti da patologie demielinizzanti.

Frigeri A.

BIO/09

Tecnica di microscopia di super-risoluzione per lo studio di proteine di membrana.

Frigeri A.

BIO/09

Ruolo biologico di cellule stellate in crescita 3D di tumor PDAC.

Reshkin S.J.

BIO/09

Analisi molecolare ed effetti in vitro e in vivo dei vaptani quali possibili agenti tarapeutici per trattamento dell’iponatremia.

Valenti G.

BIO/10

(solo Magistrale Scienze Biosanitarie)

Omeostasi della riboflavina in patologie neuro-muscolari riboflavino-responsive.

Barile M.

BIO/10

Individuazione di marcatori proteici in fibroblasti di pazienti affetti da Parkinson familiare ed insorgenza precoce mediante approccio proteomico 2DE-LC/MSMS.

Barile M.-Sardanelli (Biotecnologie)

BIO/10

Analisi del glicoproteoma nell’encefalopatia diabetica mediante l’uso di specifici dye.

Barile M.-Sardanelli (Biotecnologie)

BIO/10

Omeostasi cellulare in pazienti affetti da Parkinson familiare.

La Piana G.-Cocco T.

Dipartimento Scienze Biomediche di Base, Neuroscienze e Organi di Senso (Policlinico di Bari)

BIO/10

Ruolo del carrier mitocondriale UCP2 nella tumorigenesi e mantenimento dell’adenocarcinoma duttale pancreatico.

La Piana G-Fiermonte G.

BIO/10

Analisi di tessuti murini modello di atassia di Fiedreich.

La Piana G-Marobbio C.

BIO/11

Analisi comparativa delle compilations di sequenze NumtS in eucarioti  superiori basate su analisi inter- e intra-specie.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi di dati NGS per la valutazione delle interazioni nucleo-mitocondrio.

Attimonelli M.

BIO/11

Analisi del profilo di espressione genica dei recettori nucleari nei PBMC di pazienti metabolici.

Cantatore P.-Moschetta

(Policlinico di Bari)

BIO/11

(solo Magistrale in Biologia  Cellulare e Molecolare)

Studio genetico e molecolare di malattie neuromuscolari.

Gadaleta G.-Petruzzella V.

BIO/11

 

Studio del genotipo nel talento sportivo.

Gadaleta G.-Petruzzella V.

BIO/11

 

Analisi metagenomica dei procarioti alofili delle saline di Margherita di Savoia.

Rainaldi G.-Volpicella M.

BIO/18

Caratterizzazione citogenetico-molecolare di hotspots di riarrangiamenti genomici in uomo e primati.

Antonacci F.

BIO/18

Identificazione di geni associati a ritardo dello sviluppo neurologico.

Archidiacono N.-Carella M.

(San Giovanni Rotondo)

BIO/18

Meccanismi epigenetici di controllo dell’espressione genica mediati dalla demetilasi LSD1 in neuroblastoma.

Archidiacono N.-Maiello B.

(Federico II - Napoli)

BIO/18

Utilizzo dell’array CGH in epoca prenatale.

Archidiacono N.-Gentile M.

(Ospedale Di Venere)

BIO/18

Evoluzione dei primati.

Rocchi M.

BIO/18

(solo Magistrale in Biologia  Cellulare e Molecolare)

La deficienza del carrier citrato mitocondriale. Uno studio.

Viggiano L.

CHIM/01

Sviluppo di metodi analitici per la determinazione di molecole di interesse biologico in campo ambientale e alimentare.

Aresta A.

CHIM/10

Studio di molecole antimicrobiche/bioattive nel settore agroalimentare.

Longobardi F.-Baruzzi F

.(ISPA-CNR)

CHIM/10

Studio di molecole antimicrobiche/bioattive nel settore agroalimentare.

Longobardi F.-Cardinali A

.(ISPA-CNR)

MED/04

Le alterazioni fibrinolitiche nei deficit coagulativi.

Colucci M.

MED/42

Valutazione della contaminazione microbica dell’aria: Metodi vecchi e nuovi a confronto.

Montagna M.T.

MED/42

Piano di sicurezza delle acque: ieri, oggi e domani.

Montagna M.T.

 


 

DISPONIBILITA AL 01-11-2015

BIO/01

 

Grassi F.

BIO/04

(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare)

Ruolo dell’AMP ciclico nella risposta allo stress termico in colture di tabacco BY-2.

de PintoM.C.

BIO/04

Utilizzo di Chaetomorpha linum nel fitorimedio.

de PintoM.C.

BIO/04

 Sistemi basali di difesa  in differenti cutivar di olivo.

Paciolla C.-De Leonardis S.

BIO/04

 Le Terre Rare: risorse e potenziali inquinanti: studio degli effetti di elementi appartenenti al gruppo delle Terre Rare in piante modello

Tommasi F.-Paradiso A.

BIO/04

Il cerio in tutte le sue forme e gli organismi vegetali: una relazione dagli interrogativi  ancora aperti

Tommasi F.

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Biologia Marina.

Corriero G.

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Monitoraggio delle popolazioni di lupo nelle aree protette pugliesi.

Corriero G.-Nonnis Marzano C.

BIO/05

 

Biocenosi a rodoliti del basso Adriatico.

Mastrototaro F.

BIO/05

 

Biodersità della biocenosi a rodoliti del basso Adriatico.

Mastrototaro F.

BIO/05

(solo Magistrale in Biologia Ambientale)

Monitoraggio delle popolazioni di lupo nelle aree protette pugliesi.

Corriero G.-Nonnis Marzano C.

BIO/09

Acquaporine nella fisipatologia del metabolismo.

Calamita G.

BIO/09

Regolazione farmacologica dell’espressione funzionale della F508 del CFTR.

Casavola V.-Guerra L.

BIO/09

Regolazione del trasporto del bicarbonato in cellule bronchiolari.

Casavola V.-Guerra L.

BIO/09

Effetto dell’idrossitirosolo sui trasporti cellulari in modelli intestinali in coltura.

Debellis L.-Caroppo R.

BIO/09

Analisi dei segnali Ca-e AMPc-mediati in modelli cellulari in coltura.

Debellis L.-Colella M.

BIO/09

Effetto dei “radical scavenger” sui parametri funzionali di colon umano in vitro”.

Debellis L.-Maselli A.

 (IRCCS S. de Bellis)

Castellana Grotte

BIO/09

Metabolismo dei fitoestrogeni in soggetti con poliposi intestinale.

Debellis L.-PolimenoL.

(Dip. Emergenza e Trapianti di Organi – Policlinico di Bari

BIO/09

Metabolismo dei fitoestrogeni in soggetti con poliposi intestinale.

Debellis L.-Polimeno L.

(Dip. Emergenza e Trapianti di Organi – Policlinico di Bari

BIO/09

AQP1 e angiogenesi tumorale.

Frigeri A.

BIO/09

Alterazioni funzionali degli astrociti nella neuromielite ottica.

Frigeri A.

BIO/09

Regolazione post-trascrizionale della AQP4.

Frigeri A.

BIO/09 Interazione dei recettori per le integrine con l’EGF in cellule tumorali mammarie. Reshkin S.J.
BIO/09 Adeno-carcinoma pancreatico: Sviluppo di modelli 3D. Reshkin S.J.

BIO/09

Gli antagonisti del recettore V2 della vasopressina nella cura del rene policistico.

Valenti G.

BIO/10

Magistrale in Scienze Biosanitarie

 Valutazione dell' espressione dei  RVFT   in tessuti  di colon umano normale e patologico

Barile M.-Notarnicola IRRCS di Castellana Grotte

BIO/10

(solo Magistrale in Biologia Cellulare e Molecolare – Indirizzo Funzionale)

Studio di parametri bioenergetici in linee cellulari di tumore al pancreas.

La Piana G.-Lasorsa M.

(CNR-IBBE)

BIO/10

 

Meccanismi di risposta cellulare allo stress nell’organismo modello S.

Roberti M.-Giannattasio S.(CNR)

BIO/11

Analisi di dati NGS per la valutazione delle interazioni nucleo-mitocondrio.

Attimonelli  M.

BIO/11

Metagenomica funzionali di ambienti marini (Saline di Margherita di Savoia).

Gadaleta G.-Ceci L.(CNR)

BIO/11

Espressione in pianta di proteine di interesse industriale.

Rainaldi G.-Cillo F.(CNR-IPSP)

BIO/11

Effetto delle infezioni virali sull’accumulo di small interfering RNA in pianta.

Rainaldi G.-Finetti Sialer M.

(CNR-IBBR)

BIO/11

Studio dell’espressione di geni chiave del pathway della biosintesi dei flavonoidi/antociani in varietà autoctone di vite.

Rainaldi G.-Volpicella M.

BIO/11
Accumulo di piccoli RNA non codificanti in piante di pomodoro infette da 
PVY (Potato virus Y)
Rainaldi - Finetti Sialer

BIO/18

Evoluzione dei primati.

Rocchi M.

BIO/18

Individuazione e caratterizzazione di neocentromeri in tumori solidi.

Storlazzi C.T.

BIO/18

Uso delle cellule staminali per la creazionedi sistemi modello di malattie genetiche.

Viggiano L.

CHIM/01

Determinazione di composti d’interesse biologico mediante tecniche cromatografiche.

Aresta A.

MED/04

Valutazione di vecchi e nuovi test di coagulazione per il controllo della terapia con i nuovi anticoagulanti orali diretti.

Colucci M.-Ninivaggi G.

Ospedale della Murgia “F. Perinei” – Altamura.

MED/07

Resistenze agli antibiotici, infezioni fungine, Helicobacter Pylori.

Monno R.

MED/07

Resistenze agli antibiotici, infezioni fungine, Helicobacter Pylori.

Monno R.

MED/07

Resistenze agli antibiotici, infezioni fungine, Helicobacter Pylori.

Monno R.

MED/42

Igiene dell’ambiente e del territorio.

Montagna M.T.-Pazzani C.

MED/42

Igiene dell’ambiente e del territorio.

Montagna M.T.-Pazzani C.

 

 


 

 DISPONIBILITA AL 01-03-2016

 

 

1.      

BIO/01 x Biol.amb

Fenologia, crescita e produzione di cymodocea nodosa(Ucria) Ascherson in alcuni bacini di transizione pugliesi

BOTTALICO

2.      

BIO/01

Valori nutrizionali e profilo metabolico in alcuni germogli utilizzati nell'alimentazione";

MASTROPASQUA – DIPIERRO N.

3.      

BIO/04

Il cerio in tutte le sue forme e gli organismi vegetali: una relazione dagli interrogativi  ancora aperti

TOMMASI F. – PARADISO A

4.      

BIO/04

Caratterizzazione relazioni felci-endofiti nelle riposte da stress

TOMMASI F.- BRUNO  Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

5.      

BIO/04

Basi fisiologiche  delle malattie delle piante ad eziologia fungina e/o batterica

TOMMASI F.- BRUNO  Dip. Sc. del Suolo della Pianta  e degli Alimenti (Di.S.S.P.A.)

6.      

BIO/06

Alterazioni dei sistemi di giunzione in epiteli di rivestimento indotti

da condizioni sperimentali

MASTRODONATO

7.      

BIO/06

Effetti di trattamenti con

nanoparticelle metalliche sul sistema digerente di animali modello

SCILLITANI

8.      

BIO/07 x Biol.amb.

Tecniche innovative per la caratterizzazione di siti contaminati in area di Taranto.

TURSI-URICCHIO-CALABRESE. (CNR-IRSA)

9.      

BIO/07 x Biol.amb.

Utilizzo di un approccio innovativo per la caratterizzazione ed il monitoraggio di acque di falda contaminate

TURSI-URICCHIO-CALABRESE. (CNR-IRSA)

10.   

BIO/07 x Biol.amb.

Tecniche innovative per lo studio dei suoli degradati

TURSI-URICCHIO-ANCONA (CNR-IRSA)

11.   

BIO/07 x Biol.amb.

Analisi della fauna di ambiente marino profondo mediante sistemi video;

D’ONGHIA

12.   

BIO/07 x Biol.amb.

Strategie trofiche in pesci batiali mediterranei

D’ONGHIA

13.   

BIO/08

Accrescimento e stato nutrizionale in minori ospiti di strutture protette. (N.B ( e’ neceesario aver acquisito CFU in BIO/08)

VACCA - TOMMASEO PONZETTA

14.   

BIO/09

Ruolo degli anticorpi anti-MOG nelle patologie demielinizzanti

FRIGERI

15.   

BIO/09

Generazione di un modello animale della neuromielite ottica

FRIGERI

16.   

BIO/09

Struttura/funzione dei complessi macromolecolari di AQP4

FRIGERI

17.   

BIO/09

Ruolo e Regolazione delle Acquaporine nell’omeostasi

metabolica ed energetica e nella risposta infiammatoria

CALAMITA

18.   

BIO/09

citotossicità mediata da complemento nelle gliopatie demielinizzanti.

FRIGERI

19.   

BIO/09

Lipidomica dell'Iraqibacter, Acinetobacter baumannii. Ruolo dei lipidi nella virulenza

DEBELLIS – LOPALCO  dip.scienze mediche di base Policlinico

20.   

BIO/09 (nutriz.)

Effetti della sensibilizzazione da Anisakis (nematode parassita)sulla permeabilità intestinale

DEBELLIS -  POLIMENO -. SABBÀ - Dip. Interdisciplinare di Medicina

Policlinico

21.   

BIO/09

Misure elettrofisiologiche del trasporto del HCO3- in cellule polarizzate in coltura

DEBELLIS

22.   

BIO/09

Ruolo della cardiolipina nelle cardiomiopatie

DEBELLIS – LOBASSO dip.scienze mediche di base Policlinico

23.   

BIO/10

Espressione e caratterizzazione funzionaledi un trasportatore mitocondriale di acido itaconico, metabolita di interesseindustriale".

LA PIANA- SCARCIA

24.   

BIO/10

Studio di proteine di trasporto mediante approccio biochimico e di biologia molecolare

LA PIANA – TONAZZI CNR IBBE

25.   

BIO/10

Studi funzionali e strutturali di carrier mitocondriali.

ROBERTI – GIANGREGORIO CNR-IBBE

26.   

BIO/11

Applicazione di metodi di metagenomica funzionale per l'identificazione di geni e proteine di interesse industriale"

GADALETA – CECI – PLACIDO CNR

27.   

BIO/11(2 posti?)

Applicazione di metodologie bioinformatiche per studi di associazione fra varianti nucleari e varianti mitocondriali individuate in analisi NGS di campioni relativi a studi clinici"

ATTIMONELLI -  VICARIO (ITB -CNR)

28.   

BIO/11

Studio delle interazioni fra microrganismi del terreno e nematodi

RAINALDI -  CIANCIO  Ist. Protez. Sosten.Piante (IPSP) BARI

29.   

BIO/11

Caratterizzazione di geni di nematodi coinvolti nel parassitismo

RAINALDI – DE LUCA Ist. Protez. Sosten.Piante (IPSP) BARI

30.   

BIO/11

Analisi comparativa degli elementi ripetuti presenti nei genomi delle specie del genere Daucus carota

RAINALDI – IOVENE  Istituto di Bioscienze e BioRisorse (IBBR,CNR) BARI

31.   

BIO/18

"Stabilità genomica ed elementi

trasponibili in Drosophila melanogaster

CAIZZI -  MARSANO

32.   

CHIM/02

Modelli intestinali in vitro per la qualità e sicurezza degli alimenti

LONGOBARDI – MINERVINI ISPA CNR

33.   

MED/07

resistenze batteriche  (H. pylori)

MONNO

34.   

MED/07

epidemiologia delle resistenze nei microorganismi

MONNO

35.   

MED/07

Infezioni oculari

MONNO

36.   

MED/42

Ruolo degli istoni nella trombosi

COLUCCI  Dip. Scienze Biomediche e Oncologia Umana Policlinico

 

 

 

 


 

DISPONIBILITA’ AL 15-07-2016

 

 

1.      

BIO/04(x biologia ambientale)

Studio delle macrofite bentoniche del Mar Piccolo:aspetti ecofisiologici

TOMMASI F. – PETROCELLI ( CNR - Istituto per l'ambiente marino costiero, Taranto)

2.      

BIO/05

Studio della popolazioni di Cinghiale nel parco lama Balice. Bari

CORRIERO

3.      

BIO/05

Studio sulle biocenosi costiere della AMP delle Isole Tremiti

MASTROTOTARO

4.      

BIO/09

Ruolo degli anticorpi anti-MOG  e danno cellulare

FRIGERI (policlinico)

5.      

BIO/09

Neuromielite ottica e citotossicità indotta da complemento

FRIGERI (policlinico)

6.      

BIO/09

Analisi di nuovi marker di demielinizzazione

FRIGERI (policlinico)

7.      

BIO/09

Analisi della funzionalità della retina in topi AQP4-KO

FRIGERI

8.      

BIO/09

SviIuppo  di colture 3D di PDAC per l'analisi della chemiosensibilità a terapiaanti-neoplastiche

RESHKIN

9.      

BIO/09 (nutriz.)

Modelli in vitro per la valutazione della qualità e sicurezza dei prodotti alimentari

DEBELLIS -  MINERVINI (Istituto di Scienze delle Prod